15 Marzo 2023
NUOVE ROTTE

Flydubai ora collega Bergamo all’Oriente

15 Marzo 2023
NUOVE ROTTE

Flydubai ora collega Bergamo all’Oriente

15 Marzo 2023
NUOVE ROTTE

Flydubai ora collega Bergamo all’Oriente

L’aeroporto di Dubai International è il più grande e importante aeroporto del Medio Oriente e punto d’accesso per moltissime mete in Asia, Africa, Medio Oriente e Oceano Indiano. Da questo mese il grande hub è accessibile da Orio al Serio con 5 voli alla settimana (che diventeranno giornalieri dal 18 aprile. Il vettore Flydubai lancerà poi voli diretti per Cagliari da Orio, che quest’anno serve da base importantre per gli arrivi internazionali in occasione di Bergamo e Brescia Capitali della cultura italiana. La rotta per la Sardegna sarà aperta il 22 giugno 2023.

I tre terminal passeggeri a Dubai attualmente hanno una capacità di circa 75 milioni di passeggeri l’anno. Situata a sud del Golfo Arabico, Dubai è dinamismo, modernità ed emozione; è la vivacità del giorno e lo scintillio della notte; è un microcosmo in movimento, pacificamente condiviso da culture di ogni angolo del mon­do e tutto questo si riverserà potenzialemente a Orio al Serio, stabilmente al terzo posto tra gli scali italiani con più passeggeri all’anno, con previsioni di raggiungemento di 14 milioni di transiti entro fine 2023.

Fin dall’inizio delle operazioni nel giugno 2009 Flydubai si è impegnata a creare flussi liberi di commercio e turismo e migliorare la connettività tra culture diverse attraverso la sua rete in continua espansione. Ad oggi la compagnia serve 107 destinazioni in 53 diversi paesi.

La compagnia aerea con sede a Dubai aggiunge sei destinazioni al suo network con voli per Cagliari, Corfù, Hofuf, Krabi, Milano e Pattaya.

Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, questa mattina ha detto: “Andare a Dubai vuol dire aprire le porte dell’Oriente a turisti e imprenditori del nord Italia. Al momento questo è il quarto scalo italiano per Dubai ed è il primo nel nord Italia per Flydubai. Avere questa tratta vuol dire aprire 300 destinazioni che partono da Dubai a persone provenienti da Bergamo”.

Il primo cittadino della Capitale della cultura 2023 ritiene che grande sia “l’opportunità di portare a Bergamo passegeri  che arrivano da Dubai e da tutte le destinazioni che lo scalo accoglie”.

Ghaith Al Ghaith, Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Sono molto orgoglioso di vedere l’espansione del nostro network. L’industria dell’aviazione di Dubai ha affrontato una rapida ripresa e la nostra agilità unita al nostro forte modello aziendale ci ha permesso di aumentare le nostre operazioni e di raggiungere questo traguardo significativo. Abbiamo ottanta destinazioni dirette e l’Italia è un esempio della qualità che abbiamo. Questa nuova tratta è un’oppprtunità unica per collegarci col cuore dell’Italia”.

Momenti della presentazione di Flydubai oggi a Bergamo al Life Source Hotel. Da sinistra è inquadrato il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, al centro il CEO della compagnia aerea, Ghaith Al Ghaith.
Ghaith Al Ghaith, amministratore delegato di Flydubai che è la branca low cost di FlyEmirates. I prezzi dei voli vanno per gli italiani da 500 euro a tratta in economy a 3mila euro in business.

Ghaith Al Ghaith ha sottolineato come il network Flydubai stia crescendo dal loro debutto a Catania nel 2018: “C’è una grande richiesta di viaggi da Dubai e per Milano Bergamo e non vediamo l’ora di mandare i nostri passeggeri in una delle regioni più attraenti d’Italia”.

Con piani di espansione sempre crescenti, Bergamo Orio al Serio, chiamato “Caravaggio”, con il nuovo treno diretto a Bergamo e Milano centro in previsione, e un nuovo terminal in costruzione, si appresta a una stagione di grande incremento. Emilio Bellingardi, direttore generale di Sacbo, Società per l’Aeroporto Civile di Bergamo-Orio al Serio, dice: “Ci auguriamo che i nuovi passeggeri aprezzino i servizi del nostro scalo, che è valutato come il migliore in Europa nella categoria di 5-15 milioni di passeggeri”.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Una factory creativa per i video

Passione, creatività, professionalità, esperienza e competenza. Queste le parole chiave che meglio descrivono l’attività di Thirty Seconds Milano Creative Agency,

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”