Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 08/05/2020
CHARITY

“From Paris With Love” con Melody e gli orchestrali

In questi giorni confinata a Parigi, la cantante jazz statunitense Melody Gardot lancia un forte ed urgente messaggio sui social network.

 

A causa delle misure di distanziazione sociale imposte dal COVID19, le persone non possono ritrovarsi insieme, ed i musicisti sono confinati: concerti annullati, sedute di registrazione posticipate.

 

Una situazione che ha suggerito a Melody il lancio di una personale iniziativa dedicata ai fan ed ai musicisti orchestrali di tutto il mondo attualmente costretti in casa. Il concetto è semplice: continuare a creare, a dispetto della distanza imposta. La vocalist aspira ad assemblare un messaggio di amore affidato ad “casting dal vivo” sui social network al fine di riunire una “orchestra digitale globale”. Tutti i musicisti verranno pagati, come avessero registrato in studio.

 

“Ci sono così tanti magnifici artisti e musicisti nel mondo che oggi non riescono più a vivere della loro arte, o anche solo esercitarsi piuttosto che riunirsi in studio. Ho la ferma convinzione che non dobbiamo limitarci ad aspettare dibattendoci nelle difficoltà: al contrario, possiamo tentare di creare qualcosa di bello tutti insieme, superando virtualmente i confini per dare un segno di continuità alla nostra attività. Spero che questo progetto infonderà amore e speranza” spiega Melody, i cui album hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo e che donerà le sue royalty ricavate da questo brano a beneficio di operatori del settore sanitario (guarda più sotto per i dettagli).

 

I musicisti devono visitare www.melodygardot.com: riceveranno la partitura, una traccia guida su cui suonare e istruzioni su come registrare l’audio e impostare il video in cui suonano da casa.

 

Una volta ricevuti tutti i contributi individuali, questi verranno esaminati: sulla base della qualità delle riprese, i musicisti verranno selezionati da Melody insieme con il team composto da vincitori di più Grammy®: il produttore Larry Klein (già con Joni Mitchell e Herbie Hancock), il compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra Vince Mendoza (tra le sue tante collaborazioni annoveriamo quelle con Bjork, Robbie Williams, Elvis Costello…) e i due leggendari tecnici del suono Al Schmitt e Steve Genewick, che hanno all’attivo una carriera in cui figurano tra i (molti) altri i nomi di Frank Sinatra, João Gilberto, Bob Dylan e Paul McCartney.

 

Tutti i musicisti selezionati riceveranno un trattamento economico secondo gli standard in vigore nel Regno Unito.

 

Il risultato finale sarà la pubblicazione del singolo ‘From Paris with Love’, il cui video, una volta assemblato, sarà disponibile sui social network alternando le riprese realizzate a casa dai musicisti ad un caleidoscopio di fan direttamente invitati da Melody (GUARDA QUI IL POST SU INSTAGRAM) a postare un autoritratto – da dovunque essi siano – nell’atto di reggere un cartello con la scritta “FROM (Paris, London, Tokyo, Milan, Rome, ecc.) WITH LOVE”.

 

‘From Paris With Love’ sarà un assaggio del nuovo album di Meody Gardot, i dettagli sul quale verranno svelati a breve.

 

Decca e Melody devolveranno i proventi derivati da questo brano, pagando un minimo di 50 centesimi di sterlina all’opera caritatevole Protégé Ton Soignant per ogni download scaricato nel Regno Unito e 20 centesimi di sterlina per ogni download – o ogni 150 stream – fuori dal Regno Unito



Leisure - 25/08/2016

Robert Morris, la video-arte al Mart di Rovereto

Robert Morris Films e Video, a cura di Gianfranco Maraniello, Denis Isaia con Ryan Roa, è visitabi [...]

Leisure - 16/02/2017

Matthew Lee, l’elegante italiano al piano che riscopre le radici del rock’n’roll

Ai più attenti non sarà sfuggito Matthew Lee nell'entusiasmante performance al programma tv di Gig [...]

Fashion - 01/04/2016

Vladimiro Gioia e l’intarsio come marchio di fabbrica

Vladimiro Gioia è uno dei brand che dalla nicchia della pellicceria sta traghettando il suo busines [...]

Top