Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 21/07/2018
CLASSIFICHE

George Clooney è l’attore più ricco di sempre (ma per altro)

Forbes, la rivista americana dei ricchi e famosi, ha incoronato George Clooney come l’attore più ricco di tutti i tempi. E non si tratta di meriti “cinematografici”. Come ha spiegato lo stesso Clooney in tv,non mi immaginavo di diventare milionario con una compagnia di tequila”.

Il successo economico dell’attore, da tempo fuori dai grandi budget di Hollywood, ammonta a 239 milioni perché Diageo, il gigante britannico dei liquori, ha comprato la compagnia di tequila Casamigos, fondata dalla star con Rande Gerber e Mike Meldman.

La classifica di Forbes per il 2017 ha incoronato un’altra star (della boxe) che ha passato i suoi anni d’oro:  Floyd Mayweather, il pugile che ha guadagnato 285 milioni per il suo match dell’agosto 2017 contro Conor McGregor a Las Vegas che ha generato 550 million in ricavi per la pubblicità e visione del duello.

Sono questi due casi a testimoniare che l’America che guadagna, oggi, è legata soprattutto all’astuzia degli investimenti, più che alle effettive prestazioni delle celebrità dello showbiz. Che nella top 10 della classifica più sbirciata del mondo piazza due giganti del calcio come Lionel Messi (ottavo posto a 111 milioni di dollari) e Cristiano Ronaldo, decimo con 108 milioni di dollari.

E la musica? Con grande sorpresa di tutti, sono ancora le popstar a popolare molti gradini della top 100 dei ricchi di Forbes nel 2017. Le prime star del rock le troviamo al sesto posto: U2, 118 milioni di dollari, merito dell’album Songs of Experience (1,3 milioni di copie) ma molto di più del tour. E anche qui si tratta di un ripescaggio, perché nel 2017 la band di Bono Vox ha portato in giro il trentennale di The Joshua Tree, mettendo a profitto il proprio repertorio.

Seconda band più ricca del 2017 sono i Coldplay (115,5 milioni di dollari, settimo posto in Forbes) che hanno pubblicato solo un EP (Kaleidoscope) ma evidentemente han fatto soldi soprattutto coi live.

Sempre concerti hanno arricchito The Eagles (Numero 41; $56 milioni), Depeche Mode (al 44; $53 milioni), Foo Fighters (53esimi; $47 milioni) e The Rolling Stones (80esimi; $39 milioni). E le dive del pop: Pink (45; $52 milioni), Lady Gaga (49; $50 milioni).

 



Society - 27/09/2016

Woody Allen tra New York e Hollywood in Café Society

‘Café society’, il nuovo film di Woody Allen, presentato all’ultima edizione della mostra del [...]

Design of desire - 07/12/2016

Andrea Mauro, passione e amore per la grafica di moda

Andrea Mauro ti racconta la sua vita tra moda e design con la naturalezza dei grandi professionisti. [...]

Design of desire - 30/01/2017

Stockholm Design Week: i contrasti sono trendy

Siamo a caccia di trend dall'Italia e salutiamo con favore la Stockholm Design Week perché quest' [...]

Top