Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 04/11/2019
ALL'ITALIANA

Giardino di Villa Corsini a Firenze, oasi verde del Cinquecento

Sede del Firenze Flower Show e del New Generation Festival, il Giardino Corsini di Firenze si trova all’interno del Palazzo Corsini al Prato (diverso dal Palazzo Corsini al Parione), nel centro storico di Firenze nei pressi del convento di Santa Maria Novella. Si tratta di uno dei giardini più belli e famosi della città, ospitando opere di grandi artisti del Cinquecento come il Giambologna e il Buontalenti.

Esempio di giardino classico all’italiana, il giardino fu realizzato da Gherardo Silvani su commissione della famiglia Corsini, secondo lo stile classico con un grande viale ai cui lati sono poste statue su basi di altezza decrescente per ottenere un effetto di maggiore profondità.
Ai lati del viale lo spazio è spartito da aiuole di forma regolare bordate di bosso (Buxus sempervirens) con all’interno conche in terracotta contenenti piante di agrumi. Per molto tempo usato prevalentemente come residenza estiva dei Corsini, dal 1834 diventò abitazione permanente di Neri Corsini di Laiatico e sua moglie. Il giardino ospita circa 180 piante di agrumi, ha tre grandi limonaie e vagano liberamente un centinaio di tartarughe di una colonia secolare.

Tra gli ospiti illustri del Palazzo Corsini al Prato ci sono state anche la regina Vittoria d’Inghilterra e Margherita di Savoia.

Attualmente il Giardino è visitabile. Durante il mese di maggio si svolge la manifestazione Artigianato & Palazzo.

Il Giardino Corsini di Firenze è visitabile, insieme al Palazzo Corsini, dal lunedì al venerdì dalle nove di mattina fino al tramonto, al prezzo di 10 euro per gli adulti e di 7 euro per gli studenti, mentre per i bambini e gli anziani è previsto l’ingresso gratuito.



Leisure - 27/07/2020

Un film, un profumo e un quadro: tutti di Pregoni

"ONCE A DAY GIVE YOURSELF A PRESENT" è il titolo del corto di Angelo Orazio Pregoni, scrittore, p [...]

Leisure - 01/02/2020

“Il Trovatore” di Verdi torna alla Scala a febbraio

Il trovatore di Giuseppe Verdi sarà in scena al Teatro alla Scala dal 6 al 29 febbraio con la direz [...]

Leisure - 03/10/2017

Greta Ray, la modella-cantante in cerca del suo domani

Non è una novità raccontarvi dei piani B di modelle e modelli. Ma per il primo singolo di Gret [...]

Top