Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 28/11/2017
CINQUE GALLERIE

Giuseppe Chiari celebrato a Firenze

Il neo-dadaismo di Giuseppe Chiari a Firenze ha lasciato un segno. Questa figura cruciale nello sviluppo culturale della città è stata a lungo inseguita, dibattuta, ammirata. Chiari (1926-2007) è stato un avanguardista nella filosofia, arte e musica. La sua adesione e promozione del movimento Fluxus negli anni 60 e 70 del Novecento è stato un momento importante per tutta la cultura italiana, quando con radicale sferzata gli artisti iniziarono a interessarsi agli scambi tra gli ambienti creativi.

Nell’ambito delle iniziative promosse in occasione del decennale della scomparsa di Giuseppe Chiari, sabato 2 dicembre 2017, dalle ore 11 alle 20, a Firenze e Prato, avrà luogo l’inaugurazione della mostra PentaChiari – cinque gallerie d’arte celebrano simultaneamente l’opera di Giuseppe Chiari, a cura di Bruno Corà.

Le Galleria promotrici dell’evento sono Armanda Gori Arte, Prato (fino al 28 gennaio); Frittelli Arte Contemporanea, Firenze (fino al 2 marzo); Galleria Il Ponte, Firenze (fino al 2 febbraio); Galleria Santo Ficara (fino al 2 febbraio), Firenze; Tornabuoni Arte, Firenze (fino al 27 gennaio).

In occasione dell’inaugurazione di PentaChiari, la galleria Frittelli Arte Contemporanea sabato 2 dicembre alle ore 21 ospiterà il concerto della violoncellista Deborah Walker: Giuseppe Chiari, opere per violoncello. Durante il periodo della mostra, mercoledì 20 dicembre 2017 alle ore 17.30 il Museo Novecento di Firenze dedicherà a Giuseppe Chiari un incontro. Con l’occasione verrà presentato il volume Musica Madre, dedicato all’artista, con interventi di Gabriele Bonomo, Mario Chiari, Bruno Corà e Valentina Gensini. La mostra sarà accompagnata da un catalogo a cura di Bruno Corà, edito da Gli Ori, con testi di Bruno Corà e interviste di Carlotta Castellani.

 

 

SEDI ESPOSITIVE

 

Armanda Gori Arte

Viale della Repubblica n. 64-66-68 – Prato (PO)

Tel. +39 0574.562890

Mob. 338.5924449 – 339.8359926

www.armandagoriarte.com – armandagoriarte@gmail.com

Periodo: 2 dicembre 2017 – 28 gennaio 2018

Giorni e orari: venerdì-sabato-domenica dalle 16.00 alle 20.00

 

Frittelli Arte Contemporanea

Via Val di Marina 15 – 50127 Firenze
Tel. +39 055 410153

www.frittelliarte.it – info@frittelliarte.it

Periodo: 2 dicembre 2017 – 2 marzo 2018

Giorni e orari: lunedì/venerdì dalle 9.30 alle 19.30

 

Galleria Il Ponte

Via di Mezzo 42b – Firenze

Tel. +39 055.240617

www. galleriailponte.com – info@galleriailponte.com

Periodo: 2 dicembre 2017 – 2 febbraio 2018

Giorni e orari: lunedì/venerdì dalle 15.30 alle 19.00

 

Galleria Santo Ficara

Via Ghibellina, 164R – 50122 Firenze

Tel. +39 055.2340239

www.santoficara.it – info@santoficara.it

Periodo: 2 dicembre 2017 – 2 febbraio 2018

Giorni e orari: lunedì/venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00

 

Tornabuoni Arte

Lungarno Benvenuto Cellini 3 – 50125 Firenze

Tel. +39 055.6812697

www.tornabuoniarte.it – info@tornabuoniarte.it

Periodo: 02 dicembre 2017 – 27 gennaio 2018

Giorni e orari: lunedì/venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30; sabato dalle 11.00 alle 19.00



Leisure - 12/09/2017

Il premio Cramum al Museo del Duomo di Milano

CRAMUM, con il patrocinio e in collaborazione tra gli altri, di Veneranda Fabbrica del Duomo di Mila [...]

Luxury - 22/03/2018

Corum e U-Boat, news da Basilea 2018

A Basilea fin dal 1917 si ospita la fiera dei gioiellieri e degli orologiai da tutto il mondo. Solo [...]

Leisure - 09/03/2018

Franco Mazzucchelli e la storia di sculture gonfiabili abbandonate

"Non ti abbandonerò mai" è il titolo enigmatico della mostra che inaugura oggi al Museo Del Novece [...]

Top