Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 26/02/2018
MOSTRA

Gli anime giapponessi degli anni 80-90 in mostra a Modena

Venerdì 2 marzo 2018 al Museo della Figurina di Modena inaugura World Masterpiece Theater. Dalla letteratura occidentale all’animazione giapponese, a cura di Francesca Fontana.

Si tratta dell’ultimo episodio della serie di mostre dedicate agli anni 80-90. Televisione, musica e sport in figurina, percorso espositivo ideato da Thelma Gramolelli, iniziato nel 2014 per indagare un periodo cruciale della storia della figurina caratterizzato dall’irrompere della televisione commerciale nei diversi ambiti della vita sociale.

Negli anni Ottanta e Novanta, infatti, i cartoni animati giapponesi compirono una vera e propria rivoluzione estetica e narrativa che ha influenzato generazioni di bambini, oggi trentenni e quarantenni, anche mediante il merchandising delle figurine.

Il World Masterpiece Theater ovvero il Teatro dei capolavori del mondo (dal giapponese Sekai meisaku gekijō) è stato un fortunatissimo ciclo di cartoni animati prodotto dalla Nippon Animation dal 1975 fino al 1997.

Lo stile Meisaku era caratterizzato da cura minuziosa dei dettagli e qualità grafica superiore rispetto agli anime coevi, ma soprattutto dal fatto che fosse basato sulla letteratura occidentale per ragazzi. L’intenzione era dichiaratamente educativa: oltre ad istruire gli spettatori nipponici su paesaggi, architetture, usi e costumi occidentali, offriva loro una profonda analisi psicologica dei protagonisti che, come nei romanzi, erano spesso orfani e affrontavano prove difficilissime che consentivano loro di acquisire le competenze necessarie per diventare adulti rispettabili, capaci e altruisti.

In occasione dell’inaugurazione di venerdì 2 marzo alle 18.00 si terrà una visita guidata per grandi e piccoli con la curatrice Francesca Fontana tra le immagini e le colonne sonore dell’infanzia.

Il Museo della Figurina fa parte – insieme a Galleria Civica di Modena e Fondazione Fotografia Modena – di FONDAZIONE MODENA ARTI VISIVE, istituzione diretta da Diana Baldon e dedicata alla presentazione e alla promozione dell’arte e delle culture visive contemporanee.

Museo della figurina, Palazzo Santa Margherita, Corso Canalgrande n. 103 – Modena

Inaugurazione con visita guidata:

2 marzo 2018, ore 18.00

Informazioni:

www.museodellafigurina.it – tel. +39 059 2032919

Ingresso gratuito

Orari:

dal mercoledì al venerdì 10.30-13; 16-19; sabato domenica e festivi 10.30-19; lunedì e martedì chiuso



Leisure - 09/11/2019

Lele Propizio, Edo e Simone Barotti: ora canta Roma

Un momento propizio per il cantautorato romano questo 2019. Partiamo con le nostre scelte. LELE P [...]

Leisure - 12/12/2019

Ultimo e Robbie Williams alla finale di X Factor 2019

Chisà se è un'incitazione appropriata quella che Robbie Williams canterà stasera alla finale di X [...]

Society - 07/11/2018

I Soul System e 500 fra influencer e utenti al party dei record di eBay

Si avvicina il Natale e il negozio virtuale più grande del mondo, eBay, vuole posizionarsi non più [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!