Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 23/01/2019
SPORTIVO

Gli anni 80 del tennis rievocati da Sergio Tacchini

Il mondo iconico del tennis. Le immagini di John McEnroe che indossa la polo Sergio Tacchini, vittorioso e in ginocchio sull’erba di Wimbledon.

I codici stilistici di Les Hommes: ricerca, creatività, scontro apparente di idee agli antipodi e la geometria dei grafismi.

L’incontro dei due mondi dà vita ad una collaborazione Les Hommes – Sergio Tacchini, che rilegge in chiave fashion i pezzi iconici anni ’80 del brand sportivo.

Il nero e il cobalto sono le nuove reference cromatiche; la zip della mitica Ghibli diventa macro e sul puller le lettere LH.

Il logo Les Hommes effetto strappato e quello classico di Sergio Tacchini, segnano felpe, polo e tute in una geometria di grafismi che connota fortemente tutta la collezione e sottolinea ancora una volta il forte legame fra il mondo dello sport e quello del fashion.

“Far incontrare le atmosfere urbane e la palette colori minimalista della moda di Les Hommes, con i materiali confortevoli e le forme sportive del tennis, è stata la nostra scommessa per il 2019” – dichiara Patrizia Bolzoni, direttore Generale di Sergio Tacchini.

“Una collaborazione unica nel suo genere, Les Hommes-Sergio Tacchini, ha dichiarato Stefania Valenti, CEO di Les Hommes – in quanto unisce due mondi ben definiti dove la raffinatezza e il DNA di Les Hommes si associa all’eleganza e funzionalità dell’ambiente agonistico del tennis, creando sperimentazioni di stile inusuali.”

 



Leisure - 15/06/2018

Radio Italia, il Concerto che parte da Milano e arriva a 8 milioni di italiani

Se si fanno le somme, il Concerto di Radio Italia, rito pop collettivo di ogni metà giugno a Milano [...]

Fashion - 05/03/2019

Sofia Alemani, moda antinomista

Sofia Alemani, designer visionaria, è stata tra i protagonisti dell’International Fashion Week Mi [...]

Leisure - 08/02/2018

Sanremo 2018 – Claudio Baglioni e le sue canzoni da pianti adolescenziali

E Claudio Baglioni dopo aver sbancato l'audience con la furbata dell'apertura con Fiorello della [...]

Top