Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 10/11/2020
DAL MOLISE

Grazie a San Nicola un “ponte” tra il Sannio e New York

Successo per l’avvio del progetto ” San Giuliano del Sannio. Il Patrono e i suoi Fucilieri dal 1724 al 2020″ -Turismo è Cultura – Patto per lo Sviluppo della Regione Molise.

nell’ambito del bando “Turismo è Cultura” della Regione Molise, con capofila Comitato San Nicola Onlus in sinergia con i Comuni di San Giuliano del Sannio (CB) e Cercepiccola (CB) ed altri partner del Molise, del Lazio e di New York. Il 31 ottobre ed il 1 novembre scorso si sono svolti due importanti eventi esecutivi nel rispetto di rigorose procedure di contenimento pandemico, realizzati dal network di A.E.N.R., l’Associazione Europea NikolaosRoute-La Via Nicolaiana®- European Route Nicholas of Myra®, (www.nikolaosroute-lavianicolaiana.com) l’Itinerario Europeo dedicato al Santo Nicola di Myra e Bari, cui ha aderito nel 2018 San Giuliano del Sannio.

Gli eventi del 31 ottobre e 1 novembre sono stati seguiti grazie ai video -in particolare sulle attività di marketing territoriale outdoor – in diretta sui social, con picchi di oltre 800-1000 visualizzazioni.

Il plauso pieno ed autorevole all’iniziativa- inserita nel noto Meeting degli Itinerari, “All Routes lead to Rome ” sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, Ministeri e Regioni Italiane, Enit, Pontificio Consiglio della Cultura, Pastorale per il Tempo Libero Turismo e Sport della CEI https://meeting2020.tuttelestradeportanoaroma.it/programma/ – è giunto dall’assessore al turismo e cultura della Regione Molise, dott. Vincenzo Cotugno che ha dichiarato: “La tradizione de “I Fucilieri di San Giuliano del Sannio” è tra le più antiche e suggestive della Regione Molise, una tradizione che ha il pregio di rinsaldare il legame tra la comunità molisana e i nostri emigrati in America. Plaudo alla innovativa due giorni organizzata a San Giuliano del Sannio nell’ambito dell’esecuzione di “Turismo è Cultura”, che partendo dalla promozione di luoghi dove natura e ambiente rappresentano un’importante asset turistico della nostra Regione, allargano orizzonti e partenariati ad altri centri del Molise, del Lazio e di New York. Proprio il principale tabloid americano, il New York Times, ha rappresentato un veicolo potentissimo per il nostro marketing territoriale, contribuendo a mostrare almondo intero la bellezza e l’unicità del Molise, una Regione piccola ma ricca di storia, arte e cultura. Queste manifestazioni sono il “cuore” del programma regionale di “Turismo è Cultura”, perché hanno il compito di mantenere vive le nostre tradizioni, la nostra cultura, che rappresenta il principale veicolo di promozione del nostro turismo!”

Grande soddisfazione per l’esito positivo delle azioni giunge anche dal Sindaco di San Giuliano del Sannio, dott. Rosario De Matteis che ha evidenziato: “Sono a dir poco contentissimo di come si sono svolti gli eventi iniziali del progetto “Turismo è Cultura” che hanno giovato alla grande a tutta la collettività del piccolo borgo di San Giuliano del Sannio. Abbiamo lavorato tutti in emergenza Covid e rispettando totalmente le norme continuando a credere con i fatti che la Cultura ed il Turismo devono essere supportati soprattutto dalle Istituzioni in questo particolare momento, così difficile. Sono lieto che la Regione Molise abbia approvato in pieno lo stanziamento delle risorse per la realizzazione del progetto, e confermo che il Comune di San Giuliano del Sannio è a completa disposizione. Un grandissimo ringraziamento va all’ Associazione Europea La Via Nicolaiana per l’ottimo lavoro svolto a livello internazionale in rete con New York ed a tutte le associazioni locali. Dobbiamo andare avanti così!”

Il 31 ottobre si è svolta una Passeggiata Letteraria “Con Nicola Percorsi d’Acque, Rotaie e Tratturi” partendo dal vecchio casello della stazione dismessa di Bosco Redole: l’inizio del percorso è stato animato dai saluti istituzionali del sindaco di San Giuliano del Sannio Rosario De Matteis, con la partecipazione della rete progettuale Comune di San Giuliano del Sannio, Comune di Cercepiccola, le Associazioni “I fucilieri di San Nicola”, “Insieme Onlus”, gli altri soci A.E.N.R. NikolaosRoute-La Via Nicolaiana® European Route Nicholas of Myra® con Comunità Montana X Aniene, Associazione MISS CHEF®, Il Cammino dell’Aniene-V.A.R.A., e con media partner Ostia Web TV che ha ripreso, in diverse postazioni, l’attività outdoor per un docu-film multilingue di imminente produzione. Gaia Martina Ferrara, nota biker (suoi sono i viaggi in bici per motivi umanitari nonché il pellegrinaggio fino a Gerusalemme), ha condotto il gruppo dei “Saint Nicholas walkers” con Monia Franceschini , Presidente Associazione La Via Nicolaiana®. Gaia Ferrara, già Presidente di Ad Limina Petri, coordinatore del settore mobilità dolce di Cammini d’Europa, ha proceduto con il sopralluogo tecnico ed ha in seguito redatto uno studio strategico preliminare alla progettazione dell’itinerario fruibile a piedi e in bicicletta lungo la ferrovia dismessa, tratto del più lungo percorso della Via Nicolaiana tra Roma e Bari.

Nella tratta di 10 km, il gruppo dei “St. Nicholas Walkers” ha scoperto l’antico Mulino Capasso e la Villa romana dei Neratii a San Giuliano del Sannio, ha vissuto il folklore degli storici Fucilieri di San Nicola ed i racconti “Quando il treno fischiava” dei figli dei ferrovieri di un tempo. Non poteva mancare la tradizione eno-gastronomica a cura di Mariangela Petruzzelli (in foto di apertura), giornalista, presidente dell’Associazione MISS CHEF® che valorizza le Donne chef in Italia ed all’estero, in particolare a New York. La cucina letteraria nicolaiana locale delle Donne è stata eccellente protagonista con lo show-cooking di Martina Cristofano e Lina Spirito, nonna e nipote di San Giuliano del Sannio che hanno presentato ricette antiche del territorio come i “fiaoni”, fragranti rustici al formaggio e limone, la genuina “pan e minestr”, una minestra a base di pane fatto in casa e verdure di campo e il “baccalà arrecanat” con mollica di pane dorata e uvetta passa. Il 1 novembre si è realizzato un webinair andato in onda sulle pagine social del Comune di San Giuliano del Sannio e della Via Nicolaiana, organizzato con il media-partner Ostia WeBTv, cui hanno partecipato esponenti delle istituzioni ed associazioni locali tra cui Vincenzo Cotugno-Assessore Turismo e Cultura Regione Molise, e referenti collegati in diretta web da New York tra cui Anthony Pasquale-giornalista ICN Radio e quotidiano AMERICA OGGI; Alfredo Brunetti-Presidente Associazione “Molisani nel Mondo“; Gerald Hartke– regista e producer di N.O.M. Nicholas of Myra Entertainment. Hartke, proprio il 1 novembre, ha lanciato a livello internazionale come colonna sonora del suo film in uscita Nicholas of Myra: The Story of Saint Nicholas, la rivisitazione della celebre canzone natalizia “Carol of the Drum“, il Canto del Tamburino, arrangiata dal compositore cinematografico Philip Klein e interpretata in cinque lingue, tra cui l’italiano dalla nuova stella canora Jay Dreff (carolofthedrum.com/) L’iniziativa è promossa in questo progetto nicolaiano in “Turismo è Cultura”. Il lancio dell’opera su I-Tunes è legato alla lodevole campagna “Nutri il tuo Vicino”, per cui parte dei ricavati sono destinati ai banchi alimentari nelle diverse città del mondo aderenti all’iniziativa natalizia, per contrastare l’aumento dell’indigenza anche infantile. Anthony Pasquale ha raccontato l’azione socio-culturale di ICN-Radio e America Oggi nel dare voce da 35 anni ai tanti italo-americani molisani a NY e negli USA e nel mondo definendoli “eccellenti”, volendo anche sostenere adesso il pregevole progetto sotto l’egida del bando Turismo è Cultura. I referenti di OstiaWebTV hanno esposto sulla nascente web tv tematica prevista nel progetto, che sarà operativa, da dicembre prossimo, in occasione delle feste di San Nicola, la cui innovazione è nel tutoraggio (peer to -peer) per la sua futura conduzione e animazione di protagonisti scelti nelle comunità locali, ed emigrate, prima di tutto, in USA- Stato di New York. I potenziali interessati a partecipare al progetto web tv possono contattare l’Amministrazione di San Giuliano del Sannio, l’Associazione La Via Nicolaiana ed il Comitato San Nicola Onlus della cittadina. Durante il webinar è stato presentato il video promo, dal titolo “SAN GIULIANO DEL SANNIO TRA PASSATO E PRESENTE”, della durata di 12 minuti, realizzato dall’Associazione Culturale “Insieme Onlus” di San Giuliano del Sannio nella versione italiana, inglese e spagnola.



Leisure - 13/01/2020

Banksy al Franciacorta: libera arte in libero outlet

"Banksy takes Franciacorta" e il popolo dello shopping di classe non poteva che essere felice di que [...]

Leisure - 14/02/2018

Franco Grignani e l’Op Art italiana

Un percorso nel tempo alla ricerca delle radici della optical art che nel dopoguerra si sviluppò in [...]

Society - 22/12/2017

Damiano Gallo: “Benvenuti nella mia casa pop”

Ha fatto conoscere al pubblico televisivo tante case prestigiose dei vip. Damiano Gallo, il celebre [...]

Top