12 Febbraio 2019
OLFATTIVO

Hysteric, fragranza notturna di Laurent Mazzone

12 Febbraio 2019
OLFATTIVO

Hysteric, fragranza notturna di Laurent Mazzone

12 Febbraio 2019
OLFATTIVO

Hysteric, fragranza notturna di Laurent Mazzone

Nella notte più buia, Hysteric è lo scudo ipnotico che protegge un cuore aperto e curioso, desideroso di armarsi di peccati. Un’armatura per le notti più seducenti e lussuriose in cui esplorare i lati più nascosti della nostra anima. Laurent Mazzone è partito dal mondo della moda, dalla seduzione nascosta per arrivare a una creazione misteriosa e audace, onirica e selvaggia. Che ha portato al nuovo profumo racchiuso in elegante scrigno dorato. Hysteric è un extrait de parfum caratterizzato da calde note gourmand speziate. Un jus ipnotico in grado di stravolgere e ammaliare allo stesso tempo.

Note di testa: mandarino, bergamotto, cardamomo; cuore: gelsomino, rosa fresca, note di tiramisù, whisky; fondo: patchouli, semi di caffè, semi di cacao.

Disponibile in Italia nelle profumerie artistiche concessionarie esclusive.

aurent Mazzone è l’incarnazione del creatore poliedrico e del cool-hunter di successo. La sua personalità ricercata ed elegante rappresenta l’ispirazione di un mondo dove la ricerca stilistica approda in creazioni sempre uniche e dal forte potere emozionale.

“Quando mi sono immerso in questa avventura emozionante e affascinante che è il mondo della moda, il profumo mi sembrava già un must che andava ben oltre il semplice ruolo di un accessorio. La sua scia disegna i contorni di una figura enigmatica. Sublima e gioca con i materiali, l’alpaca più elegante, le sete più voluttuose, il mohair più da accarezzare delicatamente, la gabardina più calda… Io ridefinisco il nero. Mi piace il buio per il suo mistero, la sua sfrontatezza, la sua aura, la sua raffinatezza. Mi piacciono le linee pulite dalle curve sottolineate, tagli audaci, le asimmetrie sorprendenti. Perciò ho voluto esprimere la mia passione attraverso una linea di profumi che mi assomigliasse, che evoca il mio attaccamento alle materie prime nobili, ai profili sottili. Ho incontrato i compositori delle fragranze che ammiro e le cui creazioni mi riempiono di stupore ed emozioni. Le loro scritture olfattive mi seducono, autentiche, raffinate, diverse, uniche…. Ho lasciato che mi sorprendessero con le mie stesse parole, lascio che mi conducano verso i profumi senza tempo che ho sognato … “. L.M.

 

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Ti potrebbe interessare:

Ricchi e snob anche a Shoreditch

Con Londra che nell’anno della Brexit sta vivendo un’inspiegabile esplosione di aperture di cucine dal mondo, Shoreditch non è da

La storia del merluzzo in un clic

Conoscere l’intera storia di una singola confezione di merluzzo surgelato, dal momento in cui il pesce viene pescato (con tanto

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?