Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 28/10/2019
COMPRARE ONLINE

Il dropshipping, un successo di sicurezza e soddisfazione

lI dropshipping rappresenta un sistema interessante e sicuro per i rivenditori di prototti online, da sfruttare al massimo soprattutto adesso che la concorrenza in Italia non è ancora eccessiva. Ci sono dei servizi come Oberlo dove si possono trovare prodotti per l’e-commerce Shopify e spedirli direttamente ai clienti, senza magazzino. Zero rischi e zero complicazioni, una soluzione ormai adottata da migliaia di imprenditori gestiscono i propri negozi in dropshipping con Oberlo con tre pacchetti: starter, basic e professional.

Si tratta di una tendenza che semplifica molti processi dell’avvio e mantenimento di un’attività di commercio: si trovano fornitori, importano prodotti e si spediscono direttamente ai clienti in pochi clic. Con la gestione automatizzata di prodotti e ordini, il maggior guadagno è indubbiamente più tempo per sviluppare altri aspetti del business, le attività più importanti per far crescere lo store. Ogni ordine viene spedito direttamente al cliente in pochi clic. L’inventario e i prezzi dei prodotti saranno sempre aggiornati mentre è possibile tener sotto controllo gli ordini grazie alla tracciabilità integrata. Il dashboard delle vendite e dei costi permette di tenere traccia dei guadagni dello store.

Il venditore è libero scegliere il target di utenti a cui rivolgersi, gli articoli da proporre e i paesi su cui puntare nel corso del tempo. Inoltre, non essendo costretto a possedere la merce in casa, può tranquillamente evitare di gestire problematiche logistiche legate a magazzino, acquisto-consegna prodotti, che è il motivo per cui il mondo della dropshipping è spesso considerato il modo più semplice per vendere prodotti online.
Non avendo il proprio inventario, il negoziante virtuale ha come unico investimento iniziale il costo di realizzazione del sito da utilizzare per le vendite in internet.

Soluzione diffusa tra tutti quei venditori interessati a proporre agli utenti l’acquisto di articoli non posseduti realmente, ma messi a disposizione del pubblico tramite appositi accordi tra esercenti e produttori: chi possiede uno store del genere si limita quindi a fare da tramite tra il fornitore ed il consumatore, senza doversi preoccupare di reperire-consegnare il prodotto.



Bona Fide Biz - 14/05/2019

Carta buona e virtuosa, il riciclo italiano fa scuola nel mondo

L'industria cartaria italiana è tra le prime in Europa. Un settore al passo con i tempi nell'epoca [...]

Society - 29/04/2020

La comunicazione del cambiamento quando il mondo è in movimento

In tempo di Coronavirus come cambia la comunicazione per aziende e attività commerciali? Questa è [...]

Design of desire - 18/02/2019

Brokis, design e luce dalla Boemia

Brokis è diventato sinonimo della lavorazione di classe del vetro boemo con il tocco di contemporan [...]

Top