Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 22/06/2019
RISTAMPE

Il mese che Phil Collins si riprese l’Europa

Trent’anni fa era all’apice della carriera solista con i successi “Another Day in Paradise” e “A Groovy Kind of Love”. Phil Collins, dopo l’ennesima gigantesca reunion dei Genesis nel 2007, si era ritirato dalle scene. Ci ha poi ripensato con la compilation “Singles” nel 2016 e quest’anno è tornato a cantare i suoi successi da solo davanti a un pubblico sterminato.

Dopo la straordinaria serie di concerti tenutisi tra gennaio e febbraio in Australia e Nuova Zelanda, con oltre 150mila biglietti venduti, lo Still Not Dead Yet Live tour 2019 di Phil Collins è ripreso a Vienna lo scorso 6 giugno e ha iniziato il viaggio attraverso Austria, Francia, Germania, Danimarca, Norvegia, Svezia, Svizzera, Paesi Bassi, Repubblica Ceca, Polonia e l’Italia con uno show memorabile al Forum di Milano pochi giorni fa.

In circolazione ci sono le ristampe in CD e vinile di due album dal vivo: Serious Hits… Live! (1990) A Hot Night in Paris (1999). Il primo lavoro raccoglie il meglio del tour mondiale che ha accompagnato l’uscita di …But Seriously, il leggendario album del 1989.

Mentre A Hot Night in Paris costituisce l’unica testimonianza discografica ufficiale della Phil Collins Big Band, in cui l’artista si esibisce come batterista in inedite versioni in chiave jazz dei pezzi della sua carriera e ci regala una cover di Milestones di Miles Davis.

Collins ha pubblicato due nuove raccolte digitali basate sulle estese e rimasterizzate edizioni deluxe recentemente pubblicate per tutti i suoi otto album in studio.

OTHER SIDES e REMIXED SIDES sono ora disponibili su tutte le piattaforme download e streaming. OTHER SIDES contiene i lati B della carriera di Collins che non sono mai stati inclusi in nessuna ristampa. Tutti i brani di OTHER SIDES faranno il loro debutto in digitale. REMIXED SIDES include le versioni estese e remixate dei brani dei suoi album in studio, molti di questi faranno il loro debutto in digitale.

OTHER SIDES contiene 18 canzoni che sono state pubblicate come B-sides tra il 1981 e il 2003. Durante la sua carriera, Phil Collins ha spesso pubblicato i bani contenuti nei lati B come registrazioni demo. Molte appaiono qui, inclusa la sua hit più famosa, “In The Air Tonight” dal suo debutto solista Face Value (1981). È presente anche una prima versione del singolo N.1 vincitore di Grammy “Another Day In Paradise”, che appare qui con il suo titolo provvisorio “Homeless”.

OTHER SIDES include inoltre “Big Noise (Instrumental)” dal singolo del 1988 “Groovy Kind Of Love”; “Don’t Call Me Ashley” dal singolo del 1994 “Everyday”; ed una cover del classico della Motown “Tears Of A Clown” dal singolo del 2003 di Collins “Wake Up”.

REMIXED SIDES unisce 18 diversi missaggi delle tracce dell’album come le hit numero 1 “Sussudio” e “One More Night”. I missaggi estesi comprendono inoltre “Take Me Home,” “Don’t Lose My Number,” e “Something Happened On The Way To Heaven.” La collezione mette in luce molteplici versioni di “In The Air Tonight” e “Wear My Hat“, come anche quattro versioni del singolo del 1990 “Hang In Long Enough“.

Entrambe le raccolte esplorano differenti aree della straordinaria carriera solista dell’artista, che ora abbraccia più di tre decadi. Finora, il batterista, compositore e produttore ha venduto più di 100 milioni di album ed è stato premiato con sette Grammy® Awards come artista solista.



Fashion - 14/12/2016

Philipp Plein finisce al Circo Orfei per Natale

Il circo sembra essere tornato fonte di ispirazione primaria per i fashion brand di questi tempi. E [...]

Fashion - 26/12/2017

Dolly Noire è la casa degli urban lovers italiani

Quando è partito nel 2004, Dolly Noire, il marchio italiano di abbigliamento streetwear dalle perif [...]

Travel - 03/05/2019

Cagliari, passato e futuro della capitale sarda

Cagliari, oggi "Casteddu" in sardo e antica Karales fenicia e Caralis per i Romani, è al centro di [...]

Top