Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 30/10/2018
GIOVANI

Il pitch day arriva anche in Italia

Per la prima volta si apre anche a Milano un’opportunità concreta e trasparente per giovani scrittori, autori e sceneggiatori di presentare i propri progetti ai principali protagonisti dell’audiovisivo e dell’editoria in Italia. A partire da oggi sono aperte le iscrizioni al concorso per partecipare alla prima edizione di Milano Pitch, un evento che – ispirandosi alla pratica del pitch day sempre più diffusa in ambito internazionale – si propone di selezionare i migliori progetti di romanzi per ragazzi, film e serie tv e mettere gli autori in contatto diretto con case editrici, broadcaster, case di produzione, agenti letterari e registi.

 

Promosso dall’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo (ALMED) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e dalla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Fondazione Milano Scuole Civiche con il sostegno di Fondazione Cariplo, Colorado Film, 3zero2 Tv e SIAE Sillumina, e organizzato con la collaborazione di Studio Noesis, Milano Pitch rappresenta un vero e proprio meeting point capace di facilitare l’incontro diretto tra chi ha le idee e chi quelle idee può trasformarle in film, serie tv, libri.

 

Il Battello a Vapore,  Casanova, Cattleya, Colorado, DeA Kids, DeAgostini, Fabbri Editori, Feltrinelli e Gribaudo, Grandi e Associati, Giunti, Lux Vide, Mediaset, Mondadori Ragazzi, Palomar, Rai Fiction, Rizzoli, Salani, The Italian Literary Agency , Sky Italia, 3zero2 TV, Wildside sono solo alcune delle aziende che hanno già aderito a Milano Pitch, che è parte integrante del progetto StoryLab Development Grants avviato sempre da ALMED e Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti nel marzo 2018 a supporto dell’industria audiovisiva nel territorio lombardo.

 

Il cuore dell’evento saranno le presentazioni (o pitch) dei progetti vincitori a opera degli autori. Il pitch day si svolgerà a Milano il 6 febbraio 2019 al Teatro Dal Verme e sarà aperto esclusivamente agli autori dei progetti selezionati (per un numero complessivo di 18/22 progetti). Al termine di Milano Pitch, ogni delegato delle aziende partecipanti riceverà un Book of Projects, cioè un libro contenente brevi schede di tutte le opere presentate, i profili e i contatti degli autori. L’organizzazione si impegna a comunicare i risultati ai partecipanti entro e non oltre il 16 gennaio 2019 pubblicando sul sito www.milanopitch.it i nomi dei candidati selezionati da una giuria composta da docenti di sceneggiatura, produttori, editor e autori.

 

Il concorso prevede due categorie, libri e audiovisivi, ed è rivolto a candidati che non abbiano ancora compiuto 45 anni al momento della presentazione del progetto e che si siano diplomati o laureati presso Scuole di Cinema o Università (qualsiasi facoltà e corso di laurea) del territorio lombardo. La partecipazione al concorso è gratuita. È possibile candidarsi solo ed esclusivamente via e-mail entro le ore 23.59 del 29 novembre 2018 all’indirizzo candidature@milanopitch.it  specificando nell’oggetto candidatura 2018 e nel corpo mail la categoria in cui si desidera concorrere.



Trends - 14/02/2017

Il digital gentleman? Spende molto ed è caccia di unicità

Abbiamo individuato un nuovo trend: il digital gentleman. Da qualche anno i codici comportamental [...]

Travel - 12/08/2018

Appunti di viaggio dal Portogallo: “Un interessante scrigno di emozioni e suggestioni”

“Un viaggio non finisce mai. La fine di un viaggio è solo l’inizio di un altro” scriveva Jos [...]

Society - 27/03/2017

Il tempo ispira le opere promosse da Krizia alla Biennale di Venezia

Si parla di tempo nell'arte promossa da Krizia e Fondazione Querini Stampalia alla prossima 57esima [...]

Top