22 Luglio 2022
CRICKET E DINTORNI

Il segreto di Kerry Packer, tra i ricchi top degli anni 2000

22 Luglio 2022
CRICKET E DINTORNI

Il segreto di Kerry Packer, tra i ricchi top degli anni 2000

22 Luglio 2022
CRICKET E DINTORNI

Il segreto di Kerry Packer, tra i ricchi top degli anni 2000

Kerry Packer, imprenditore australiano è arrivato sulle pagine di cronaca nei primi anni 2000 perché nella top 100 delle persone più ricche al mondo. Qui andremo a scoprire di cosa si occupava e come ha fatto a diventare così ricco. Vedremo anche il capitolo delle scommesse e della sua vincita al casino, visto che era un celebre appassionato di casino online.

Chi era e cosa faceva Kerry Packer

Kerry Packer è stato un imprenditore di origini australiane, nato nel 1937 e morto nel dicembre del 2005. Divenne famoso in tutto il mondo per aver fondato il World Series Cricket, sport a cui era molto appassionato e che aveva praticato fin dalla più tenera età.

Nonostante non fosse stato uno studente proprio brillante (probabilmente per problemi di dislessia), Packer veniva rispettato in tutto il Paese, e moltissimi politici (di entrambe le parti) lo consideravano come uno degli imprenditori più astuti di sempre.

Ad ogni modo, non si può dire che fosse stato un’autodidatta: la sua famiglia infatti era già molto ricca, e contribuì moltissimo a fare in modo che Kerry potesse portare avanti con successo il loro “Impero”.
Un esempio della sua astuzia lo si potè comprendere nel 1987: Packer era infatti il proprietario di Nine Network, quando decise di venderlo ad Alan Bond per un prezzo di 1,2 miliardi di dollari, salvo poi riacquistarlo nel 1990 per “soli” 250 milioni di dollari.

Inoltre, oltre ad aver fondato la World Series Cricket, Packer fondò, insieme a Geoff Levy ed al giocatore Ross Tumbull la World Rugby Corporation. Ad ogni modo, la Corporation non ebbe vita felice, dal momento che pochi anni dopo la sua fondazione, il progetto venne completamente abbandonato.

Secondo una stima del 2004, Packer possedeva beni per un totale di 6.5 milioni di dollari australiani.

Il curioso caso della sua vincita casino

Un caso curioso che aleggia sulla vita di Kerry Packer consiste nell’episodio avvenuto alla fine degli Anni ’90, dove l’imprenditore riuscì ad ottenere una vincita pari a 33 milioni di dollari australiani, all’interno di un Casinò a Las Vegas, considerata ancora oggi come la maggiore vincita al casino ottenuta in un’unica serata.

Packer era infatti altrettanto famoso per essere un fumatore e scommettitore incallito, e molto spesso usciva dai casinò con le tasche vuote.
Per fare un esempio concreto, l’imprenditore australiano perse, in tre giorni, un totale di 28 milioni di dollari australiani nei casinò di Londra, rendendola, ad oggi, la più grande perdita nel mondo del gioco d’azzardo della storia inglese. Questa è solo uno dei tanti fatti interessanti sui casinò che potrete trovare online.

La piu grande vincita al casino ottenuta da Packer fece il giro del mondo, tant’è che il Ritz Hotel di Londra gli riservò una sala privata per giocare a blackjack, all’interno della quale la scommessa minima partiva da 10.000 sterline.

Il segreto del successo di Packer

Dopo aver visto quali erano i vizi che assillavano Packer (come il possedere uno spazio dedicato al casinò per puntare cifre spaventose), andiamo a cercare di capire quale è stato il segreto del suo successo.

Come abbiamo potuto vedere, questo imprenditore:

• Non ha eccelso nel suo percorso educativo (anche per via della sua probabile dislessia)

• Sperperava tantissimi soldi in fumo e gioco d’azzardo

• Proveniva già da una famiglia molto ricca

Tutti questi fattori hanno portato i critici a pensare che Packer in realtà avesse semplicemente continuato gli affari di famiglia, dal momento che già suo nonno e suo padre erano molto abili nelle attività imprenditoriali.

Il suo segreto è stato quindi quello di assimilare quanto più possibile dagli insegnamenti dei suoi avi e metterli in pratica, diventando ben presto uno dei più astuti imprenditori della storia.

Conclusioni

Come abbiamo potuto vedere, Kerry Packer non si è “fatto da solo”, ma la spinta ricevuta dalla sua eredità ha contribuito in maniera fondamentale al suo successo.
Dei buoni insegnamenti da parte di suo nonno e di suo padre unita alla tipica fortuna imprenditoriale, hanno fatto sì che Packer diventasse, all’inizio degli anni 2000, uno degli uomini più ricchi presenti sulla Terra.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Le guide a piedi di Parigi e New York

Pargi e New York a piedi. La scoperta dello slow travel anche nelle capitali mondiali, in due libri guide di NuiNui con illustrazioni acquerellate.

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?