Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 29/04/2020
DA NEW YORK

La pelletteria americana in un libro: Coach, una storia cool

Ci sono cose di moda che gli americani sanno fare proprio bene. E quella di vendere il cool legato ai luoghi è di sicuro una loro invenzione. Scevri, come sono, dal peso di eredità artistiche storiche, se ne costruite altre totalmente nuove. Il caso lampante è quello di Coach, marchio nato nel 1941 da un pool du sei artigiani che volevano ricreare le eggerezze della pelle dei guanti da baseball.

Celebrando il settantacinquesimo anniversario di questo iconico marchio di moda di lusso, questo libro presenta una vibrante indagine visiva sulla continua esplorazione e ridefinizione dello stile americano di Coach, intrisa del suo caratteristico spirito di New York City. Al cuore di Coach, probabilmente uno dei marchi di moda più riconoscibili al mondo, c’è il suo stile newyorkese, design all’avanguardia, artigianalità e autenticità all’avanguardia.

“Dinerstein impiega un modo piuttosto meraviglioso di raccontare la storia di Coach usando il paesaggio in continua evoluzione di New York City come il ritorno all’evoluzione di un marchio storico. Le fotografie sono meravigliose come le trovi, e il testo è semplice e rende piacevole e illuminante.

Questo volume esplora l’evoluzione di questa società americana, dalle sue origini nel 1941 in un piccolo loft come produttore di articoli in pelle fino alla sua trasformazione in un marchio di moda e lifestyle internazionale venerato. Ispirati dalla vibrante energia di New York City negli anni ’60, i proprietari dell’azienda Miles e Lillian Cahn coltivarono un marchio Coach completamente nuovo che offriva non solo articoli in pelle da uomo, ma anche borse da donna, borse, piccola pelletteria e altri accessori previsti da la leggendaria designer americana di abbigliamento sportivo Bonnie Cashin. Ogni direttore creativo da Cashin a Stuart Vevers, attuale responsabile creativo dell’azienda dal 2013, ha continuato ad evolvere la moderna definizione di “cool americano” nello stile rilassato estetico e senza sforzo dei progetti di Coach. Questo volume riccamente illustrato presenta sia la fotografia recente che quella d’archivio, che vanno da schizzi di design di prodotto a campagne pubblicitarie iconiche e immagini dei riferimenti ispiratori di Coach da personaggi famosi a paesaggi urbani elettrizzanti e frenetici di New York City. Un volume definitivo del celebre patrimonio del marchio, Coach sarà apprezzato dai suoi clienti devoti e dagli appassionati di moda, stile e cultura.



Travel - 13/10/2018

Vietri sul mare, dove la ceramica è arte pubblica ora arriva l’Unesco

Dopo averlo fortemente sostenuto e promosso, la Cna di Salerno è pronta a garantire il suo contribu [...]

Design of desire - 02/04/2018

Giorgio Collection, design Infinity di Giorgio Soressi

Nuove geometrie e materiali ricercati raccontano l'Art Déco rivista in chiave contemporanea. In oc [...]

Travel - 16/05/2017

Hotel Pfösl, benessere ed ecologia nel bosco delle Dolomiti

Le Dolomiti custodiscono paesaggi incantati, boschi e ritiri lussuosi. Come l'eco-hotel Pfösl, comp [...]

Top