Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 28/09/2017
BIOESSERI

La pizza siciliana a Chicago

La cucina italiana protagonista in Usa per una due giorni di importante vetrina a Chicago. Bioesserì, il concept restaurant biologico presente a Milano e Palermo, sarà tra i protagonisti della quarta edizione di Identità Chicago che si terrà a Eataly Chicago (43 E.Ohio St), il prossimo 7 e 8 ottobre.
I fratelli Borgia proprietari di Bioesserì e lo Chef Federico Della Vecchia saranno sul palco di uno dei principali convegni internazionali che seleziona e accoglie il meglio della cucina contemporanea italiana.

Durante “Identità Chicago” si svolgeranno 4 Master Classes il cui tema è “Great Ideas in the World: Pasta and Pizza” e il team di Bioesserì darà prova di maestria proprio esplorando il tema della pizza, uno dei piatti più popolari e amati della nostra cucina.

Siamo molto orgogliosi di rappresentare l’Italia in un palcoscenico di primo piano per le eccellenze del nostro paese. Siamo certi che “Identità” e “Fake”, le due pizze scelte per Chicago, racconteranno al meglio il nostro territorio e le sue peculiarità attraverso la ricerca e la sperimentazione di nuovi gusti e sapori.” afferma Vittorio Borgia.

Entrambe le pizze sono realizzate con farina di farro monococco integrale di Petra Molino Quaglia caratterizzate da un basso contenuto di acidi grassi saturi e di amido e quindi leggere e più digeribili. Un “tappeto” di massima qualità su cui adagiare ed esaltare l’eccellenza di ogni singolo prodotto.

“Identità” già presente nel menù di Bioesserì, è una Margherita alla provola rivisitata, il cui ingrediente principale è il pomodoro Pachino, impiegato al posto della classica salsa. 48 ore di marinatura consentono di avere un Pachino al meglio del proprio sapore, che regala un’esplosione di gusto. La sapidità viene garantita con l’aggiunta della provola di bufala e del pecorino romano.

“Fake”, lo dice il nome stesso, è una pizza il cui ingrediente principale è l’ironia. “Fake”, ideata per questa speciale occasione, è una riproposta della ricetta tradizionale del pollo alla cacciatora. La base è infatti composta da una crema di peperoni in agrodolce a cui si aggiungono i profumi e i sapori decisi del pesto classico genovese e del pesto di olive con alici. Il piatto si completa con il formaggio grana padano e la provola di bufala che regala un retrogusto di affumicato. Il tocco finale spetta al basilico.
La squadra di Bioesserì inaugurerà le “Pizza Master Classes” sabato 7 ottobre alle 11.30; il pubblico assisterà ad un momento dove questo semplice disco di pasta verrà trattato e trasformato in una creazione unica e deliziosa che potrà soddisfare anche i palati più esigenti. “Identità” e “Fake” saranno poi tra i piatti protagonisti della cena inaugurale che si terrà la sera stessa.

Bioesserì è un concept Restaurant certificato del mondo biologico presente a Milano e Palermo. Un’oasi di gusto e benessere frutto dell’idea di Vittorio e Saverio Borgia, due fratelli siciliani che l’hanno aperto a Milano nel 2012.



Vip House - 24/06/2017

Oliviero Toscani: Casale Marittimo, una vita in vacanza

Oliviero Toscani, fotografo di fama mondiale, parla così della sua casa a Casale Marittimo in Tosca [...]

Leisure - 16/09/2017

A Bellinzona il Realismo di Honoré Daumier

Il Realismo è protagonista al Museo Civico di Villa dei Cedri a Bellinzona in Canton Ticino (Svizze [...]

Leisure - 20/11/2017

Sergio Sylvestre: “Il regalo più grande è la mia famiglia”

"Volevo raccontarvi un Natale intimo e confidenziale, ma anche divertente e gioioso" dice Sergio Syl [...]

Top