25 Luglio 2022
POP ART IN VILLA

L’arte di Davide Ferro a Conzano

25 Luglio 2022
POP ART IN VILLA

L’arte di Davide Ferro a Conzano

25 Luglio 2022
POP ART IN VILLA

L’arte di Davide Ferro a Conzano

“I colori vivaci della quotidianità” è una retrospettiva dell’artista Davide Ferro curata da Carlo Pesce che rimarrà aperta al pubblico nei weekend fino al 15 agosto 2022 (prorogata) a Villa Vidua (Conzano, provincia di Alessandria).

La location piemontese di recente ristrutturazione, famosa per i decori in stile “cinese” di una delle sale orientali, è una costruzione settecentesca villa dei signori di Conzano, Vidua appunto, che si è insedieta su un impianto originario quattrocentesco. Si trova nella parte alta del nucleo storico del paese e ora presenta la colorata e vivace arte pittorica di Ferro, che appone un tocco di contemporaneità al luogo.

Davide Ferro, pittore, davanti all’ingresso di Villa Vidua a Conzano, in provincia di Alessandria. L’artista da noi intervistato qui è diventato famoso per i suoi soggetti in bilico tra realtà e surrealtà venata da influenze Pop Art.

Le immagini del quotidiano fantasioso di Davide Ferro lo hanno reso celebre per il suo tocco ironico, a tratti onirico ma anche denso di simbolismi. I diversi piani di lettura della sua opera stabiliscono un forte legame empatico tra il suo messaggio, spesso di valenza sociale, e gli occhi di chi ammira queste colorate e fantasiose opere.

Eppure le influenze, non certamente stilistiche, di Davide Ferro sono dichiaratamente due geni dell’arte classica: Raffaello Sanzio e Piero della Francesca. “Per i soggetti – dichiara l’artista – invece mi rifaccio al serbatoio di idee che mi arriva dal mio lavoro in Polizia locale a Pavia. Avere a che fare con le persone, ogni giorno, per faccende quotidiane mi ispira molto. Penso sia fortunato ad avere questo osservatorio privilegiato su come cambia la nostra società”.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Un gelato ispirato ad Armani

In occasione della settimana della moda femminile sfila a Milano non solo il prêt à porter ma una capsule molto

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?