Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 21/07/2021

Le migliori 5 attività per stimolare il cervello

Il cervello è come un muscolo: va stimolato perché funzioni al meglio, e più lo si stimola nel modo giusto più potrà essere elastico e responsivo. Sono diverse le attività che portano a sviluppare in questo senso il proprio cervello, e di seguito ne vedremo alcune tra le più divertenti e performanti. 

  1. Giochi di strategia

Avete mai valutato i giochi online come un’opportunità per stimolare il vostro cervello e renderlo maggiormente attivo? Ebbene, è il momento di fare un giro nei casino online Svizzera, poiché giochi come il Poker, il BlackJack e Baccarat stimolano l’ingegno e consentono di tenere allenata la propria mente. I giochi che richiedono un pensiero rapido consentono di iniziare a sviluppare ragionamenti in frazioni di secondo, e in generale si acquisisce un’ottima attitudine al pensiero veloce e costruttivo. 

  1. Cruciverba

In questo caso passiamo dai numeri alle parole. I cruciverba sono conosciuti da anni, e dai più piccoli fino ai nonni chiunque ne ha fatto qualcuno sotto l’ombrellone d’estate. Allenarsi con qualche cruciverba ogni giorno, o anche solo qualche volta a settimana, è un ottimo modo per allenare la propria mente, e per acquisire maggiori capacità responsive. Anche in questo caso, inoltre, è possibile trovare diversi cruciverba anche online, per chi preferisce il computer o il cellulare alla carta. 

  1. Guardare film in un’altra lingua

Oltre che un ottimo modo per diventare più bravi in una seconda lingua, guardare film o video in una lingua diversa da quella madre è perfetto per tenere in allenamento la propria mente. Gli studi parlano chiaro, e imparare e parlare differenti lingue rende il cervello più agile, quindi perché non approfittarne e iniziare riguardando i propri film preferiti in lingua originale? I sottotitoli potranno essere un valido aiuto iniziale, e l’ascolto unito alla lettura in contemporanea sarà un aiuto in più per tenere il cervello attivo ed elastico. 

  1. Meditazione

Forse quest’ultimo consiglio non ve lo aspettavate, ma è proprio così. La meditazione, se da un lato si crede che spenga la mente, dall’altro la allena, e la rende più attenta e agile nelle attività di ogni giorno. Praticare qualche tecnica di meditazione per almeno un quarto d’ora al giorno aiuta a concentrarsi meglio, ad avere più pazienza, e a far scorrere ogni cosa in maniera più veloce e leggera nella propria mente. Man mano che si riuscirà ad aumentare il tempo di meditazione, maggiori saranno i benefici anche per il proprio cervello. 

Per concludere

Come abbiamo visto, i metodi per tenere allenato il proprio cervello sono diversi, per tutti i gusti, e ognuno potrà scegliere quello che preferisce quando più lo desidera. Potete così iniziare la giornata con una meditazione, un cruciverba a colazione, e una giocata a Poker nella pausa pranzo, terminando la giornata con un bel film in lingua inglese!



Design of desire - 12/04/2016

Carlo Apollo: scopriamo come è diventato il “re dei pavimenti”

Carlo Apollo fa la spola tra il suo showroom in piazza Castello a Milano e il cantiere alla BeHouse [...]

Leisure - 18/03/2019

Nesli: “Diamo valore a chi compra e a chi fa musica che resta”

Non fa più guerre, nemmeno con se stesso, Nesli, classe 1980, cantautore nato a Senigallia e approd [...]

Trends - 08/03/2020

Ecco perché il Canada è il nuovo paradiso dell’industria alimentare

Il melting pot degli USA che ha affascinato il mondo si sta allargando al Canada. Nell'ultimo trimes [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!