11 Giugno 2024
EMILIANO BEZZON SUL LITORALE LAZIALE

Libri e calici al castello di Santa Severa

11 Giugno 2024
EMILIANO BEZZON SUL LITORALE LAZIALE

Libri e calici al castello di Santa Severa

11 Giugno 2024
EMILIANO BEZZON SUL LITORALE LAZIALE

Libri e calici al castello di Santa Severa

Domenica 16 giugno alle ore 17.30 il Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio gestito dalla società in house LAZIOcrea d’intesa con Mic e Comune di Santa Marinella, ospita in Sala Nostromo il terzo appuntamento della  rassegna letteraria Libri e calici sotto le stelle.

Il castello di Santa Severa risalente al XIV secolo sito nella frazione di Santa Severa del comune di Santa Marinella nel Lazio ospiterà la presentazione del romanzo di Emiliano Bezzon, “Corpi abbandonati”. La nuova indagine di Giorgia del Rio e Doriana Messina. La presentazione è moderata dalla giornalista Francesca Lazzeri e i partecipanti potranno degustare un calice di vino dei produttori  del territorio associati alla  Strada del vino delle terre etrusco romane.

Doriana Messina, la protagonista del romanzo,  al termine di una complessa indagine in materia di traffico d’opere d’arte rubate, si concede una breve vacanza con l’amica Giorgia del Rio. Ritorna potente il ricordo della morte del padre, Maresciallo dei Carabinieri, scomparso in un misterioso incidente e nasce così un’indagine personale. Incontri speciali e vicende storiche troppo spesso dimenticate, portano dentro un intrigo tra politica, criminalità organizzata e Servizi Segreti. Intanto, a Milano, Giorgia del Rio entra in contatto con alcune donne vittime di violenza domestica. Mondi apparentemente lontani finiscono per intrecciarsi, facendo emergere una straordinaria verità.

L’autore Emiliano Bezzon è da oltre 29 anni  dirigente pubblico: già Comandante della Polizia Locale di Gallarate, Vigevano, Varese e Milano e direttore dell’Accademia Regionale di Polizia, ora è Comandante della Polizia Locale a Torino; giornalista e autore di saggistica giuridica per operatori di polizia. Ha pubblicato il racconto noir “La notte del boss” in “Delitti e canzoni”, edito da Todaro nel 2007. Assieme a Cristina Preti ha pubblicato i romanzi gialli “Breva di morte” e “Le verità di Giobbe”, entrambe editi da Eclissi, nel 2015 e nel 2016. Dal 2016 scrive da solo: con i racconti “Incubo di una notte di mezza estate” e “Lo sguardo del pesce” è risultato finalista dei concorsi “Giallolaghi” e “Garfagnana in Giallo” e pubblicato nelle relative antologie, edite da Morellini e Tra le Righe. Nel 2017 ha pubblicato il romanzo “Il manoscritto scomparso di Siddharta” con Robin, vincitore di diversi premi e concorsi e la raccolta di racconti “I delitti della città in un giardino” con Macchione. Quest’ultimo ha ottenuto il premio speciale per l’antologia di racconti al concorso “La provincia in giallo 2018”. Nel 2018 è risultato ancora tra i finalisti del premio “Garfagnana in giallo” con pubblicazione del racconto nella relativa antologia. Da dicembre 2018 fa parte del collettivo letterario “Torinoir” formato da dodici autori di gialli e noir della città di Torino.

Ingresso gratuito con prenotazione su eventbrite

Read in:

Ti potrebbe interessare:

L’Inghilterra secondo Eleventy

La collezione Eleventy uomo FW 18-19 continua a condurre l’uomo verso l’autonomia dello stile. Questa volta il brand italiano trae

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”