8 Luglio 2024
A NEW YORK E LONDRA

Lineapelle nel mondo: l’era dell’intelligenza artificiale

8 Luglio 2024
A NEW YORK E LONDRA

Lineapelle nel mondo: l’era dell’intelligenza artificiale

8 Luglio 2024
A NEW YORK E LONDRA

Lineapelle nel mondo: l’era dell’intelligenza artificiale

Il primo appuntamento è martedì 9 luglio 2024, presso l’Ham Yard Hotel, nel cuore della City. Il secondo è atteso per mercoledì 17 e giovedì 18 luglio al Metropolitan Pavilion, nel quartiere Chelsea di Manhattan.
LINEAPELLE apre la stagione autunno/inverno 2025/2026 del suo network internazionale con gli eventi di Londra e New York, appuntamenti fissi per la sua community globale in vista dell’edizione di settembre di LINEAPELLE Milano (Fiera Milano Rho, dal 17 al 19 luglio).

Martedì 9 luglio LINEAPELLE LONDON, con la sua consolidata atmosfera di evento di networking, accoglierà 42 espositori di cui 26 italiani: 25 le concerie (di cui 16 italiane), 8 i produttori di tessuti e sintetici, 9 gli accessoristi. Due le presentazioni moda dei nuovi trend elaborati per l’invernale 25/26. Il mood di riferimento è riassunto nel titolo del trend book che sintetizza temi, colori e rifinizioni: An Intelligent Heart. “L’intelligenza artificiale è un superpotere che potrebbe migliorare la nostra vita ed il nostro mondo – dal Comitato Moda LINEAPELLE -, ma il cuore fa la differenza. In un tempo di grandi cambiamenti come quello che stiamo vivendo, è necessario rimettere il cuore al centro delle nostre scelte. C’è bisogno di profondità ed introspezione per integrare le emozioni nel processo creativo, creando oggetti e materiali pulsanti che risuonino profondamente e abbiano un impatto positivo sul mondo.

Mercoledì 17 e giovedì 18 luglio, LINEAPELLE NEW YORK ospiterà oltre 110 aziende espositrici provenienti da Italia, Francia, Spagna, Germania, Regno Unito, Turchia, India, Cina, Messico, Gran Bretagna, Brasile e Stati Uniti. LINEAPELLE NEW YORK, giunta alla sua 45esima edizione, è diventata un evento di riferimento per il mercato statunitense che, nonostante la generalizzata complessità della situazione congiunturale, mostra alcuni segnali incoraggianti per i pellami italiani.
Le tendenze elaborate dal Comitato Moda LINEAPELLE saranno approfondite, come di consueto, durante tre seminari creativi che sottolineeranno una particolare attenzione per quella che può essere definita come “intelligenza artigianale”. In altre parole: uno dei più grandi valori del Made in Italy.

Non è un caso, dunque, che LINEAPELLE NEW YORK, per valorizzare ulteriormente questo concetto, presenti all’interno dei suoi spazi i laboratori di In the Making, area esperienziale basata sul concetto di “learning by doing” e organizzata in collaborazione con Giorgio Linea. Cinque workshop in 2 giorni permetteranno ai visitatori di LINEAPELLE NEW YORK di cimentarsi con la realizzazione di piccoli accessori di pelletteria.

Inoltre, all’evento, saranno, presenti, nel contesto del Mipel Lab, Sapaf e Tivoli Group, aziende che si pongono come punto di riferimento nello sviluppo e nella produzione di pelletteria per i marchi di lusso in tutto il mondo.

LINEAPELLE LONDON e LINEAPELLE NEW YORK, in questo modo, diventano la scintilla perfetta per accendere i riflettori sull’edizione del prossimo settembre (dal 17 al 19 a Fiera Milano Rho) di LINEAPELLE Milano, il più importante evento fieristico globale per la filiera manifatturiera del lusso, della moda, del design. Un’edizione che si preannuncia supercool in virtù di una ricca agenda di eventi (in fase di definizione) e alla sinergia con SIMAC TANNING TECH (la fiera leader mondiale dedicata alle tecnologie per l’industria calzaturiera, pellettiera e conciaria) che nell’occasione celebrerà il traguardo della 50esima edizione.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”