20 Marzo 2022
DAVANTI A VICENZAORO

Lorenzo Quinn, la scultura GIVE a Vicenzaoro

20 Marzo 2022
DAVANTI A VICENZAORO

Lorenzo Quinn, la scultura GIVE a Vicenzaoro

20 Marzo 2022
DAVANTI A VICENZAORO

Lorenzo Quinn, la scultura GIVE a Vicenzaoro

Uno dei più iconici lavori creativi dell’artista Lorenzo Quinn, figlio del grande attore Anthony, è esposto nel piazzale del quartiere fieristico di Italian Exhibition Group, a Vicenza. Si chiama “GIVE” ed è un inno alla generosità.

Fino al 21 marzo l’opera darà il benvenuto agli operatori di Vicenzaoro portando un forte messaggio di pace e rafforzando i valori di sostenibilità e il legame della fiera con l’arte e con la città. A fine manifestazione infatti si sposterà in centro a Vicenza perché l’intera cittadinanza possa goderne.

Give, l’imponente scultura di Lorenzo Quinn fa parte dell’attenzione che Italian Exhibition Group da sempre dedica spazio all’arte, al design e alla contaminazione creativa.

Give è una delle opere più iconiche firmate dal figlio del grande attore Anthony. Raffigura la mano di un uomo che si unisce a quella di una donna per sottolineare il valore del dare, con il desidero di veicolare un messaggio di pace simboleggiato da una pianta di ulivo, pianta che delineerà anche i percorsi dei visitatori all’interno dei padiglioni della fiera. Secondo Lorenzo Quinn l’ispirazione è maturata dal rapporto tra l’umanità, il mondo e in particolare la natura che ha sempre dato e continua a dare senza pretendere niente in cambio.

Give pone dunque l’attenzione su un ideale di grande attualità e su tematiche centrali per IEG che, con Vicenzaoro, rinnova così il profondo legame con l’arte e con la città di Vicenza: a fine manifestazione infatti l’installazione sarà spostata nella centrale Piazza Matteotti, dove resterà fino all’autunno perché l’intera cittadinanza possa goderne.

È per me un grande piacere esporre a Vicenzaoro, una manifestazione capace di accogliere una comunità internazionale ed essere un vero e proprio crogiolo di popoli e culture diverse che mettono a fattor comune il loro ingegno sotto il segno della creatività – è il commento di Quinn -. Credo sia un’occasione speciale per lanciare un messaggio universale da una città d’arte come Vicenza, che con la sua tradizione orafa porta la bellezza nel mondo”.

Una seconda installazione dell’artista, Gaia, dedicata alla precarietà dell’esistenza e affiancata da una mostra fotografica, è ospitata nella città Palladiana nell’ambito del VIOFF, il “Fuori Fiera” di Vicenzaoro organizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale per accogliere al meglio i visitatori nazionali e internazionali valorizzando il territorio e le eccellenze che lo caratterizzano con un’offerta culturale e di intrattenimento divenuta ormai un appuntamento imperdibile dei giorni di manifestazione.

www.vicenzaoro.com

Read in:

Ti potrebbe interessare:
msc crociere

Cracco e Knam per MSC Crociere

Anche sulle navi si gustano menù stellati. MSC Crociere, compagnia leader in Europa, Sud America e Sud Africa, ha rinnovato

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”