27 Aprile 2019
A GRANDEZZA NATURALE

L’ultima cena diventa opera su cuoio

27 Aprile 2019
A GRANDEZZA NATURALE

L’ultima cena diventa opera su cuoio

27 Aprile 2019
A GRANDEZZA NATURALE

L’ultima cena diventa opera su cuoio

L’arte di lavorare il cuoio e uno dei simboli dell’italianità nel mondo, “L’ultima cena” di Leonardo Da Vinci si uniscono in un progetto unico. Non c’è solo cinema, infatti, per il celebre produttore Oscar Generale, che vive negli Stati Uniti da vent’anni e sta portando sempre più in alto il nome dell’Italia nel mondo.

Da sempre affascinato dal mondo dell’arte, ha iniziato una collaborazione con Francesco La Rosa, artista italiano contemporaneo che, con i suoi scalpelli e coltelli oltre che con un’incredibile abilità, intaglia la pelle ricreando delle vere e uniche opere d’arte.

«Ho incontrato Francesco per caso durante una vacanza diversi anni fa e da allora lavoriamo insieme a idee sempre nuove» – racconta Oscar Generale – «Per esempio abbiamo creato una linea “Limited Edition” di borse in pelle “intagliate” (riproduzioni uniche) con il brand Aranyani, diventato famoso grazie al suo stile particolare a una qualità elevata dei prodotti. Tutte le borse sono andate sold-out».

Ora Oscar Generale sta lavorando con Francesco La Rosa a un nuovo importante progetto: «In occasione dell’anniversario del 500esimo anno della morte di Leonardo Da Vinci, stiamo realizzando una versione della sua famosissima opera “Ultima Cena” con con la tecnica del micro-carving su cuoio con coltelli e bisturi».

La pelle su cui lavorerà è di “Vicenza Pelli” che, avendo conosciuto Francesco, ha deciso di sposare ogni opera da lui creata.

Il progetto dell'”Ultima Cena” è molto ambizioso, perché finora nessuno ha mai pensato di realizzarla né su pelle, né nella sua dimensione originale (8,8 metri in lunghezza per 4,6 metri in altezza)

Il lavoro verrà svolto esclusivamente a mano libera (come del resto tutti gli altri lavori di Francesco La Rosa), senza l’utilizzo di nessun tipo di escamotage o facilitazione.

L’opera verrà filmata durante la sua realizzazione e, una volta terminata, sarà esposta con una mostra itinerante in tutto il mondo.

Aranyani luxury bags e Vicenza Pelli stanno contribuendo alla realizzazione del’opera.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Da Renzo Arbore a Stash, i divi al Premio Carosone

Renzo Arbore, Enzo Avitabile, Mario Biondi, Stefano Bollani, Nello Daniele, EbbaneSis, Massimiliano Gallo, Lorenzo Hengeller, La Zero, Marisa Laurito, Enzo Moscato, Micol Picchioni, Andrea Sannino, Daniele Sepe, Song ‘e Napule Original Band, Speaker Cenzou, Stash. Riveriti maestri e giovanotte emergenti, premiati drammaturghi e cantattori di grido, jazzisti e rapper, giovani e veterani,

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?