Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 09/04/2020
INTERVISTA ECONOMICA

Massimiliano Moneta di Vion SA: anche col blocco le vendite food tengono

In questo momento di blocco delle produzioni e stop delle aziende abbiamo incontrato Massimiliano Moneta, managing director di Vion SA, filiale Svizzera di Vion Group operante nella produzione e commercializzazione di carne bovina e suina dall’Olanda e Germania. Le vendite sorprendentemente stanno tenendo, nonostante tutto il settore HoReCa (hotel, ristorazione e catering) sia fermo.

Il Gruppo nel 2019 ha sviluppato un fatturato di più di 5 miliardi di euro impiegando più di 14.000 risorse. La filiale Svizzera che opera come Sales Support Office per il gruppo sul mercato italiano, è market leader nella commercializzazione di carne bovina e suina nei canali grande distribuzione, HoReCa,  grossisti e industrie con una market share che per la carne bovina dalla Germania sfiora il 50% e per quella suina dall’Olanda il 40%.

Moneta ha ricoperto in precedenza posizioni come commercial director e managing director per multinazionali del settore food sia in Europa che in Medio Oriente, raggiungendo il Gruppo Vion nel novembre 2018.

 

Come tutto il mondo però anche Vion sta convivendo con l’emergenza sanitaria in corso dovuta al Covid-19. Quali misure e azioni sono state prese dalla vostra società? In termini di numeri, bilanci e budget previsionali, si registra un forte discostamento o siete riusciti a mantenere gli obiettivi che vi eravate fissati per il 2020?

Le prospettive per il 2020 prima dell’inizio della crisi dovuta al Cov-19 erano di un’ulteriore crescita delle vendite con particolare attenzione sulla fornitura di prosciutti alle Industrie del settore.

Nonostante il totale arresto del business a seguito della chiusura di Hotel, Ristoranti e Catering (Ho.Re.Ca.), le vendite si sono mantenute nel loro complesso a livelli che seppur leggermente più bassi rispetto agli obiettivi iniziali del primo Trimestre, sono comunque le migliori del mercato.

Questo risultato è stato possibile grazie a molteplici fattori. Primo su tutti la focalizzazione durante gli ultimi mesi su canali di vendita poco esplorati, poi il business turnaround a 360 gradi con focalizzazione su valore verso quantità, i joined projects con i maggiori attori nel panorama della carne in Italia, lo sviluppo di Build Blocked Chain (BBC) con gli allevatori olandesi e tedeschi per sviluppare business sostenibili a 360 gradi. Infine, la riorganizzazione delle risorse e delle funzioni aziendali.

 

Riguardo a quest’ultimo aspetto sappiamo che Vion SA rappresenta un’eccellenza in termini di grado di diversity all’interno del gruppo, può confermarcelo?

Certo, all’interno di Vion SA il 70% degli impiegati sono donne, vi sono ben 4 nazionalità e il 30% dei Collaboratori in azienda è presente da meno di 3 anni mentre il 40% da oltre 10 anni. La partecipazione dell’intera Squadra di Vion ai progetti di BBC e di Diversity sta permettendo alla filiale Svizzera di supportare ancora meglio i colleghi di Olanda e Germania non solo nel presidio ma anche nello sviluppo, nonostante il momento di crisi economica, delle vendite verso l’Italia.

 

Che scenario prevede per il comparto food nel breve medio termine a seguito di questo blocco di tutte le attività? Avete previsto dei piani straordinari e di riorganizzazione da qui ai prossimi due anni?

Le prospettive condivise con l’headquarter olandese sono di veloce recupero del business in HoReCa anche grazie ad un aumento significativo della quota di turisti italiani per l’anno 2020 e allo sviluppo di nuovi business models per la ristorazione.

 

Intervista a cura di Veronica Russomando



Leisure - 13/07/2019

Rimini d’estate, il 2019 a tutta musica da Capoplaza alla techno

Clubs, Molo Party e Festival da spiaggia a Rimini per una serie di eventi che non temono concorrenza [...]

Leisure - 25/06/2019

Michael Jackson, tra musical, libri e radio le celebrazioni resistono

Di questi tempi è il caso di chiedersi cosa resterà di Micheal Jackson? Perché oggi, 25 giugno 20 [...]

Luxury - 01/09/2020

Wally 43 tender, innovazione da Ferretti Group

Ferretti Group è pronta al lancio del nuovissimo modello della linea di tender innovativi e veloci [...]

Top