Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 25/11/2019
FUMETTO

Milo Manara celebrato e ammirato: 50 anni di fumetti d’autore

Milo Manara, nato in un piccolo paese di montagna 74 anni fa in provincia di Bolzano, è tornato prepotentemente alle cronache per il suo legame con “Adrian”, il famoso fumetto cartone animato di Adriano Celentano, che ha avuto due chance in un anno per farsi ammirare dal pubblico televisivo di Canale 5.

Quest’autunno il celebre maestro del fumetto italiano ha annunciato che donerà delle tavole originarie in visione alla Casa del Cinema di Roma. L’occasione è “Sensuability & Comics”, il concorso che intende sfidare gli stereotipi legati a disabilità e sessualità, e quest’anno riguarderà il cinema.

A Milano invece, ci sarà in esposizione una mostra dal 7 dicembre per un mese, con tre tavole originali realizzate appositamente per WOW Spazio Fumetto in occasione della Prima della Scala da tre grandi protagonisti del fumetto come Milo Manara, Simone Bianchi e Fabio Celoni.

Ma l’immagine di apertura di questo articolo è volutamente un’altra. Per celebrare il cinquantesimo anniversario della carriera Milo Manara, torna Il Gioco, la più famosa e conturbante graphic novel del Maestro dell’Eros che Panini Comics propone per la prima volta in una nuova edizione integrale, comprensiva di tutte e quattro le storie finora pubblicate. Il Gioco è disponibile ora in un’edizione di pregio e grande formato con una copertina esclusiva e anche in versione Limited Deluxe: un cofanetto a tiratura limitata e numerata contenente il volume e quattro carte da collezione, di cui una autografata dall’autore.

La storia de Il Gioco si compone di quattro volumi complementari. Nel primo si fa la conoscenza della protagonista, Claudia Cristiani, bella e sofisticata signora dell’alta borghesia intrappolata in un matrimonio con un ricco signore, che la fa sentire rigida e morigerata nei confronti delle libertà sessuali della società in cui vive. All’improvviso l’eccentrico dottor Fez, conoscente della coppia e infatuatosi di Claudia, le impianta nel cervello un chip collegato a un telecomando in grado di liberare i suoi freni inibitori. Nelle tre storie successive (Il Gioco 2, 3 e 4) il diabolico dispositivo arriverà nelle mani delle persone sbagliate, trascinando la signora Cristiani in diverse situazioni compromettenti, dove sarà costretta a soddisfare i suoi impulsi incontrollabili. Pronti a giocare? Clic!

 

L’AUTORE

Milo Manara (Luson, 12 settembre 1945) è uno tra i fumettisti italiani più noti e celebrati al mondo. Come molti autori della sua generazione, debutta negli anni ’60 come disegnatore di storie erotico-poliziesche ormai diventate veri e propri cult. Nel 1983 arriva sulla rivista per adulti Playmen uno dei suoi più grandi successi, Il Gioco, a cui seguono altri tre capitoli pubblicati tra il 1991 e il 2000. Risalgono a quegli anni anche le collaborazioni con Hugo Pratt, Pedro Almodovar, Enzo Biagi e Federico Fellini. Nel corso della sua carriera Manara ha illustrato poster, locandine cinematografiche, libri d’arte, calendari, gadget, giochi, carte collezionabili, copertine per libri e riviste, e le sue opere sono state esposte in tutto il mondo. All’inizio dell’ultimo decennio Manara è diventato celebre anche tra il pubblico americano mainstream grazie a X-Women e a una serie di copertine mozzafiato dedicate agli eroi e le eroine Marvel. Tra il 2015 e il 2019 pubblica per Panini Comics due volumi a fumetti, raffinati e documentati, dedicati a Caravaggio: La tavolozza e la spada e La grazia.

 



Trends - 26/10/2016

X Factor, i numeri che hanno cambiato la musica in Italia

X Factor torna su Sky Uno con gli appuntamenti Live dalla nuovissima X Factor Arena di Milano (il pi [...]

Fashion - 25/09/2020

Lineapelle, le nuove sfide tutte presentate in Fiera

Oltre 16.000 buyer hanno creduto nella ripartenza di uno dei settori più strategici del Made in It [...]

Fashion - 01/06/2019

Nel Pride Month Phluid Project si allea con ISLY NYC

ISLY New York vuol dire "I Still Love You NYC" ed  è una delle linee di gioielli più colorate d'A [...]

Top