6 Luglio 2020
ADATTAMENTI

‘O Surdato ‘Nnammurato per il 2020: i Renanera

6 Luglio 2020
ADATTAMENTI

‘O Surdato ‘Nnammurato per il 2020: i Renanera

6 Luglio 2020
ADATTAMENTI

‘O Surdato ‘Nnammurato per il 2020: i Renanera

Prodotti da Antonio Deodati, che ha lavorato con Mango ed Edoardo Bennato tra gli altri, i Renanera escono con un remake davvero insolito del classico napoletano “‘O Surdato ‘Nnammurato”.

La band è capitanata dalla napoletana di nascita e lucana di adozione, Unaderosa. Bella e affascinante, la cantante è apprezzata per le sue innate doti interpretative e compositive, come dimostra nel nuovo singolo e un videoclip dalle tinte forti che immortala questo momento delicato dell’umanità. ‘O surdato ‘nnammurato, canzone tra le più conosciute al mondo, è rivisitata con sonorità electro pop e ritmiche ai confini del tribal. «Ci sentiamo tutti un po’ soldati in questo scenario che ci rende protagonisti di una trama che finora avevamo temuto solo nelle ore successive alla visione di un film futuristico – spiega la voce Unaderosa –. Invece quel futuro è adesso e noi non siamo pronti. Soldati forse, ma armati solo di pazienza e amore. Sì, Amore, una parola che oggi come non mai echeggia forte e trova spazio nel silenzio di un tempo che non eravamo stati mai capaci di guardare negli occhi, trova un senso tra la semplicità delle nostre mura domestiche; una ricchezza mai apprezzata prima, che ci sensibilizzerá verso coloro i quali, anche prima di questa guerra batteriologica, stavano combattendo la loro battaglia personale tra l’indifferenza di esseri cosiddetti umani. La nostra fotografia di questo “anno sospeso” è proprio come la vedete anche voi: ‘O surdato ‘nnammurato nel 2020.».

In apertura: foto di Unaderosa dei Renanera scattata da Paolo Motta.

Read in:

English English Italian Italian
admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Anche l’arte è un bene rifugio

Non solo banconote e lingotti d’oro. I veri nuovi beni preziosi definiti beni rifugio sono adesso le opere d’arte contemporanea.

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?