Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 22/06/2017
CAPITALE CULTURA

Omaggio a Giovanni Pisano a Pistoia

Pistoia capitale della cultura in Italia non smette di stupire con le iniziative. Ora è la volta di uno scultore duecentesco di assoluto valore. Da domenica 18 giugno a domenica 20 agosto si tiene a Palazzo Fabroni, museo del Novecento e del Contemporaneo di Pistoia, la mostra Omaggio a Giovanni Pisano, a cura di Roberto Bartalini con la collaborazione di Sabina Spannocchi.

L’esposizione, dedicata al grande scultore che operò a cavallo tra il Duecento e il Trecento, è promossa e realizzata dal Comune di Pistoia/Palazzo Fabroni in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.

Con questa importante monografica Pistoia, nel suo anno da Capitale Italiana della Cultura, tributa, grazie a un’idea di Giovanni Agosti, un omaggio speciale a Giovanni Pisano, artista che ebbe ripetuti rapporti con la città. Palazzo Fabroni si apre per la prima volta all’arte antica, in coerenza con la sua ubicazione di fronte alla pieve romanica di Sant’Andrea, che conserva uno dei maggiori capolavori di Giovanni Pisano: il famoso pulpito marmoreo terminato nel 1301.

Il percorso espositivo è organizzato in nove stanze, ciascuna delle quali ospita un’opera.

«Poche opere, attentamente selezionate, dalle quali risulta la straordinaria gamma creativa e l’inventività iconografica di Giovanni Pisano e il suo dominio di materie diverse come pietra e legno» spiega Roberto Bartalini. «La mostra è inoltre l’occasione per mettere alla prova inedite prospettive interpretative».

Leisure - 22/04/2016

“David Bowie Is” a Bologna da luglio a Novembre

David Bowie era stato protagonista al prestigioso Victoria and Albert Museum di Londra nel 2013 di u [...]

Leisure - 15/04/2017

L’India tra ieri e oggi nelle foto artistiche di Gianni Oliva

Nella settimana del Photofestival a Milano spicca l'inaugurazione di "Indian frames", personale dell [...]

Trends - 18/05/2017

Andrea Salpetre e l’arte partecipata che abbatte il degrado

Il crowdfunding sta appassionando anche artisti e amanti dell'arte. E se l'arte partecipata serve al [...]

Top