7 Maggio 2022
ASSICURAZIONI NECESSARIE

Pandemia e polizze vita in aumento

7 Maggio 2022
ASSICURAZIONI NECESSARIE

Pandemia e polizze vita in aumento

7 Maggio 2022
ASSICURAZIONI NECESSARIE

Pandemia e polizze vita in aumento

Ormai sono passati molti mesi dallo scoppio della pandemia ma i segni lasciati da questo evento anomalo mondiale sono evidenti ancora oggi. Tra i cambiamenti più importanti a cui abbiamo assistito vi è il cambio radicale nel pensiero della società che si è spostato su altre priorità. Ne parleremo in questo articolo prendendo spunto da un’inchiesta del Corriere della Sera che ha rilevato come il numero di italiani che ha deciso di stipulare un’assicurazione sulla vita sia salito, in un solo anno, da 3,6 milioni a 16 milioni. Cosa è cambiato? Perché le polizze vita sono in aumento? Ecco una possibile spiegazione. 

Cos’è l’assicurazione sulla vita?

Per parlare di assicurazione sulla vita, costo, funzionamento e caratteristiche bisogna innanzitutto chiarire di cosa si tratta veramente. Possiamo definirla semplicemente come la polizza che mette al sicuro noi stessi e la nostra famiglia dinanzi ad eventi dolorosi ma imprevedibili ed inevitabili come l’infortunio grave, la malattia e il decesso. Queste polizze, quindi, preservano un soggetto e i suoi cari dall’impossibilità di assolvere a impegni di vita come il pagamento del mutuo, lo studio dei figli e così via e sono per lo più legate alla volontà di assicurare serenità alle persone della famiglia. Il costo dell’assicurazione sulla vita dipende da molteplici fattori, perché il mercato assicurativo oggi offre forme molto elastiche e contratti personalizzabili in base al valore di interesse della clientela. 

I dati del mercato italiano

Torniamo un attimo ai dati: secondo mUp Research il 34% dei 3,6 milioni di nuovi assicurati in ambito vita ha sottoscritto una polizza per il timore della pandemia. L’aumento della richiesta di queste polizze segue un trend di crescita di 27 punti percentuali annuali di media, un dato incredibile che porta con se alcune domande a cui trovare risposta. Il mercato assicurativo italiano, quindi, è cambiato molto soprattutto riguardo le polizze facoltative come quelle vita, spese mediche, caso morte e così via. 

Nello specifico ci verrebbe da chiederci: cosa è cambiato nel pensiero delle persone? Come ha influito questo evento sulla mentalità dei risparmiatori italiani? Ebbene si è trattato di un evento molto grave ed impressionante, una novità sensazionale mai accaduta nelle nostre vite che, in quanto tale, ci ha portati a riflettere sull’esigenza di proteggere noi stessi ed i cari a cui teniamo di più. 

Perché sempre più persone ne fanno richiesta?

La miglior risposta ai timori pubblici è stata proprio l’assicurazione sulla vita, il prodotto assicurativo che più tra tutti garantisce una sicurezza qualora eventi come la malattia grave dovessero irrompere nella famiglia causando dolore, trambusti e sconvolgimenti. 

Ecco perché le compagnie assicurative hanno investito ingenti risorse anche per una corretta divulgazione di questo genere di polizze, rinomatamente affidate all’immaginario collettivo come prodotti destinati solo ai pochi fortunati con reddito alto. In realtà questi prodotti assicurativi, oggi, sono alla portata di tutti i budget proprio perché sono altamente personalizzabili e dotati di un certo grado di elasticità contrattuale.

Un’offerta su misura delle persone

Le polizze sulla vita sono configurabili in base al desiderio del cliente e sono anche stipulabili per periodi limitati. Questo significa che offrono risposte a tutte le esigenze di copertura e in base al tipo di bisogno del cliente. 

In altre parole oggi le polizze vita, pur rimanendo prodotti facoltativi, sono state in grado di primeggiare tra gli interessi di tutela e di risparmio delle persone proprio grazie all’elasticità e alla possibilità di far fronte a tantissime esigenze di tutela. Nonostante la spinta provenga da un evento comune a cui tutti noi abbiamo assistito è chiaro che i bisogni delle persone siano molteplici e, proprio per questo, il mercato delle polizze vita continua ad offrire soluzioni su misura. 

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

La partita del cuore a Genova

Mercoledì 30 maggio 2018, allo stadio Luigi Ferraris di Genova, andrà in scena la 27esima edizione della Partita del Cuore

Georgia Mos remixa Jovanotti

La formula degli EP in epoca di singoli “liquidi” piace ad artisti e ascoltatori. Anche a Jovanotti che ci ha

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?