4 Dicembre 2023
CON SERVIZI AGGIUNTIVI

Parcheggio di lunga e breve sosta: quale scegliere?

Per partire con la certezza di un posto per la tua auto sicuro e prenotato, leggi i nostri consigli sulla scelta del parcheggio ideale per i tuoi bisogni

4 Dicembre 2023
CON SERVIZI AGGIUNTIVI

Parcheggio di lunga e breve sosta: quale scegliere?

Per partire con la certezza di un posto per la tua auto sicuro e prenotato, leggi i nostri consigli sulla scelta del parcheggio ideale per i tuoi bisogni

4 Dicembre 2023
CON SERVIZI AGGIUNTIVI

Parcheggio di lunga e breve sosta: quale scegliere?

Per partire con la certezza di un posto per la tua auto sicuro e prenotato, leggi i nostri consigli sulla scelta del parcheggio ideale per i tuoi bisogni

Capita molto spesso di andare con la propria auto fino a un aeroporto, una stazione ferroviaria o un porto per intraprendere un viaggio, o più semplicemente per accogliere qualcuno di ritorno. Qualunque sia la ragione dell’allontanamento, è bene prenotare in anticipo un parcheggio, per risparmiarsi l’ansia di trovare posto per la macchina o la moto all’ultimo minuto e senza saperne nulla al riguardo.

Ai giorni nostri, per fortuna, questa ricerca e selezione delle aree di sosta disseminate nelle nostre città viene molto agevolata da portali di prenotazione evoluti come quello di ParkingMyCar, che consente a tutti gli utenti di trovare la soluzione di sosta più consona a soddisfare le proprie necessità, in pochi clic. La scelta fra centinaia di parcheggi per ogni tipo di mezzo e clientela è una questione di minuti.

Grazie a numerosi filtri di ricerca è possibile scegliere in qualunque momento, anche mentre siamo comodamente seduti sul sofà di casa, il posto che ospiterà la nostra automobile o la nostra motocicletta per minuti, ore, giornate o addirittura mesi. Il processo di scremature deve partire inevitabilmente dalla durata: parcheggio a lunga sosta o a breve sosta?

Il parcheggio per lunga sosta si addice a tutti coloro che hanno la necessità di lasciare il proprio veicolo nei pressi del punto d’imbarco di un aeroporto, di una stazione dei treni o magari del terminal per le crociere per molti giorni. Di solito si fa riferimento a questo tipo di parcheggio per una permanenza di più di una settimana, fino ad arrivare ad un periodo di 90 giorni previsto dalla maggior parte dei regolamenti dei parcheggi ufficiali di quel tipo di infrastrutture di trasporto.

I parcheggi a lunga sosta si contraddistinguono, sul piano economico, da quelli a breve sosta per essere a tariffa predeterminata o flat. Ad esempio, immaginiamo di partire per una crociera di tre settimane ai Caraibi: molti cambi d’abito, effetti personali, l’attrezzatura fare attività subacquee ecc… I bagagli saranno senz’altro piuttosto voluminosi e difficoltosi  da trascinare con sé da un mezzo pubblico all’altro fino al molo per l’imbarco, per cui arrivarci in autovettura diventa pressoché una scelta obbligata.

Ecco un caso esemplare per cui prenotare in anticipo il parcheggio a lunga sosta costituisce un tassello fondamentale per la pianificazione del viaggio. A seconda del livello di protezione del veicolo che si preferisce (parcheggio coperto oppure no), diventerebbe davvero troppo oneroso pagare un posteggio alla tariffa ordinaria della sosta breve ad ora o a singole giornate. Per la lunga sosta sarà prevista una tariffa plurisettimanale, con l’eventuale supplemento per tempo aggiuntivo ad esempio in caso di ritardi nell’arrivo.

Inoltre, molti operatori che offrono questa tipologia di parcheggio mettono a disposizione anche servizi aggiuntivi come il lavaggio auto, la piccola manutenzione (sostituzione batteria, regolazione pneumatici) e la vigilanza costante da parte di personale addestrato.

Invece, il parcheggio a breve sosta è pensato soprattutto per chi deve partire per 4 o 5 giorni al massimo, finanche ad alcuni minuti per un ultimo abbraccio prima della partenza o per caricare a bordo qualcuno appena arrivato. Si può andare dalla gratuità della sosta di 10-15 minuti ad una manciata di euro al giorno per il tempo di un weekend fuoriporta.

Confrontando le due tipologie di parcheggio, è importante considerare che quelli destinati alla lunga sosta solitamente si trovano più vicini ai punti di interesse grazie al loro continuo ricambio. Entrambe le opzioni, comunque, offrono spesso un servizio navetta gratuito per garantire il raggiungimento puntuale della destinazione. Un aspetto cruciale da valutare è la copertura assicurativa offerta per furto, danni o incendi al veicolo parcheggiato, anche se molte aree dispongono di sistemi di sorveglianza come telecamere e personale di sicurezza, offrendo una protezione aggiuntiva.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”