6 Febbraio 2023
TORINO

Perché Caselle è il miglior aeroporto d’Europa

6 Febbraio 2023
TORINO

Perché Caselle è il miglior aeroporto d’Europa

6 Febbraio 2023
TORINO

Perché Caselle è il miglior aeroporto d’Europa

L’aeroporto di Torino Caselle si è aggiudicato il primo premio, assegnato da Aci Europe, come miglior aeroporto d’Europa nella sua categoria di riferimento, che è quella degli scali fino a 5 milioni di passeggeri. I Best Airport Awards vengono attribuiti da Aci Europe, che è l’associazione che raggruppa più di 500 scali di oltre 50 Paesi. Giunto alla 18esima edizione, il premio intende prima di tutto offrire un riconoscimento all’eccellenza degli scali e ai risultati straordinari che essi conseguono nel portafoglio di attività correlate. In particolare nel 2022 i Best Airport Awards hanno premiato da una parte la costante attenzione riservata alle iniziative che hanno a che fare con la sostenibilità e dall’altra parte le tante modalità con le quali gli aeroporti, in seguito alla pandemia da coronavirus, stanno cercando di riprendersi.

I meriti dello scalo di Caselle

Il giudizio positivo di cui ha potuto beneficiare lo scalo del capoluogo piemontese è arrivato da una giuria indipendente composta da esperti di aviazione civile che fanno parte di International Forum, di Sesar Joint Undertaking, di Eurocontrol, della Commissione Europea e di Ecac, che è l’European Civil Aviation Conference. Uno dei meriti dello scalo di Caselle è stato quello di una elevata capacità di ripresa che ha superato le difficoltà della pandemia: in questo modo il network di voli è stato ampliato come mai era successo in precedenza, e ciò ha contribuito alla connettività di tutto il territorio.

Sostenibilità: un valore fondamentale

Una rilevanza speciale è stata riservata al forte lavoro che ha riguardato la sostenibilità e l’innovazione. Anche per questo motivo l’amministratore delegato Andrea Andorno si è dichiarato onorato e al tempo stesso orgoglioso del premio ricevuto dallo scalo, volendo ringraziare la giuria e Aci Europe, che hanno in questo modo riconosciuto il valore di un impegno costante. Non solo: Andorno ha voluto citare tutti i lavoratori del Gruppo Sagat, grazie a cui tale importante risultato è diventato possibile, figlio del lavoro di squadra. Infine, un ultimo ringraziamento è andato agli azionisti, che da tempo riservano una specifica attenzione allo sviluppo sostenibile e innovativo della struttura di Caselle. 

Dove parcheggiare in aeroporto a Torino

Chi desidera partire dall’aeroporto di Caselle può sfruttare il parcheggio di ParkinGO avendo la certezza di lasciare la propria macchina in una struttura sorvegliata e situata a pochi minuti di distanza dallo scalo. I prezzi per parcheggiare vicino all’aeroporto di Caselle proposti da ParkinGO sono molto vantaggiosi, e consentono di risparmiare, in confronto ai prezzi di listino che caratterizzano i parcheggi dell’aeroporto, fino al 70%. Gli utenti hanno la possibilità di decidere se prenotare un posto auto coperto o scoperto; in più c’è la possibilità di prenotare la sosta e pagare in parcheggio o pagare subito e ottenere ancora un altro sconto. Il parcheggio di ParkinGO è aperto 365 giorni su 365, a qualunque ora del giorno e della notte.

Tutte le informazioni utili su ParkinGO

Il parcheggio di ParkinGO si trova a 2 chilometri di distanza dall’aeroporto di Caselle, per un tempo di trasferimento di soli 3 minuti. Nel caso in cui si decida di prenotare il posto auto online, è possibile risparmiare fino al 30%, scegliendo anche la modalità di pagamento tramite la carta di credito. I servizi inclusi sono la sorveglianza 24 ore su 24, la polizza assicurativa e la navetta, mentre a parte è possibile richiedere eventuali servizi extra disponibili. Per prenotare non bisogna far altro che andare sul sito di ParkinGO e selezionare la località Torino TRN dal motore di prenotazione situato in alto. Una volta indicate le date di partenza e di arrivo, basta fare clic su Prenota e poi scegliere se pagare in struttura o online. A questo punto occorre solo decidere se optare per un parcheggio scoperto o coperto, inserire i servizi extra eventualmente desiderati e indicare i propri dati. Nel messaggio di posta elettronica di conferma che si riceve sono presenti tutte le indicazioni utili per arrivare al parcheggio e un pulsante per attivare il navigatore.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

A Biella il Festival Selvatica

alle storiche azioni per la salvaguardia della natura di Beuys ai cani post atomici di Grassino, dalle pennellate Zen di

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”