Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 18/09/2020
A NOVEMBRE

Ritorno alle origini al Merano WineFestival

Apre la vendita online dei biglietti giornalieri e degli abbonamenti alla 29^ edizione di Merano WineFestival back to the roots, che si terrà dal 6 al 10 novembre prossimi a Merano. Un’edizione fortemente rinnovata nelle modalità e nell’organizzazione, pur senza stravolgere il format originale e anzi, tornando alle origini di quel lontano 1992 quando si è scritta la storia dell’evento wine&food più glamour.

I biglietti prevedono che il visitatore acquisti un ticket giornaliero diviso in due fasce orarie: la prima dalle 9,00 alle 13,30 e la seconda dalle 14,30 alle 19,00. Da venerdì a lunedì sono acquistabili due tipologie di biglietto, il TICKET 1 che consente l’accesso al Kurhaus la mattina e alla GourmetArena e Hotel Terme il pomeriggio, e il TICKET 2 che prevede l’ingresso alla GourmetArena e all’Hotel Terme la mattina e al Kurhaus il pomeriggio. Per martedì 10 novembre l’ingresso al Kurhaus è unico e con orario 10,00 – 16,00. Oltre ai biglietti giornalieri vi è la possibilità di acquistare degli abbonamenti nelle giornate 7-8 e 9-10 novembre. Per WineHunter Hotel Safari l’ingresso è consentito per tutto il giorno e segue le linee guida legali degli hotel. I biglietti sono acquistabili esclusivamente online, durante la manifestazione non vi sarà alcuna biglietteria attiva in loco. Quest’anno il Kurhaus e la GourmetArena non sono collegati e hanno ingressi separati; gli ingressi agli spazi espositivi potrebbero essere contingentati in caso del raggiungimento della capienza massima consentita. L’edizione 2020 sarà caratterizzata da importanti novità in ambito digitale sia per i produttori che per i visitatori e gli utenti e un portale dedicato all’e-commerce. Confermati i classici spazi di The WineHunter Selection dedicati a Wine e Food Spirits Beer (i produttori sono divisi in session 1 venerdì e sabato e session 2 domenica e lunedì), Naturae et Purae (ogni giorno con diversi produttori, da venerdì a lunedì all’Hotel Terme Merano e martedì nel Kurhaus), The WineHunter Area (sul palco del Kursaal e in diversi hotel meranesi), Catwalk Champagne & more (con Champagne e bollicine italiane metodo classico) oltre a numerosi Showcooking digitali, WineHunter Hotel Safari (in alcuni hotel meranesi da venerdì a lunedì) e a Merano WineCitylife (fuori salone aperto a tutti in città).

Per conoscere la lista dei produttori presenti:
https://meranowinefestival.com/espositori-2020/



Leisure - 13/01/2020

“Time Machine”, apre la mostra d’arte video a Parma

Nata da un’idea dell’assessore alla cultura di Parma, Michele Guerra, e curata da Antonio Somain [...]

Leisure - 24/05/2019

Bassi Maestro: “North of Loreto, la mia città che cambia”

BASSI MAESTRO è uno dei riferimenti della dance e clubbing italiano fatto con anima. E l'anima del [...]

Leisure - 23/11/2017

Dire Straits, con Legacy si inventano un nuovo futuro

Oggi abbiamo incontrato le leggende della musica Dire Straits e Trevor Horn a Milano per il progetto [...]

Top