29 Aprile 2018
A NEW YORK

Robert De Niro premia Diane al Tribeca 2018

29 Aprile 2018
A NEW YORK

Robert De Niro premia Diane al Tribeca 2018

29 Aprile 2018
A NEW YORK

Robert De Niro premia Diane al Tribeca 2018

Un festival del cinema narrativo americano dedicato all’estetica femminile, non poteva non premiare un racconto che ha come perno la donna. Ha vinto Diane Kent Jones, “miglior narrativa in un film” al Tribeca 2018, il festival del “triangolo sotto Canal Street” a New York.

Nell’annuale evento al Tribeca Performing Arts Center (il primo fu nel 2002) hanno trionfato anche i film di Marios Piperides Smuggling Hendrix (Best International Narrative Feature), e Gabrielle Brady con Island of the Hungry Ghosts (Best Documentary Feature). A consegnare i premi, anche Robert De Niro, uno dei fondatori del festival e grande attivista di questa zona di New York. Il divo di Hollywood ha infatti portato qui cultura e cibo (ha aperto grandiosi ristoranti meritandosi il plauso del distretto).

Ben 25mila dollari sono andati all’autrice regista Nia DaCosta per il premio Nora Ephron Award  al film Little Woods, eccellenza nello storytelling a carico di una donna. Quest’anno al festival ci sono andati 99 film, 55 corti e 35 progetti “immersivi” di storytelling.

LA VINCITRICEKent Jones ha vinto con Diane best narrative feature, best cinematography, and best screenplay. Il film ci porta la storia di Diane, una settantenne vedova e altruista la cui vita è dettata dai bisogni degli altri. Si riempie le sue giornate servendo cibo ai senzatetto, visitando amici in difficoltà negli ultimi anni della loro vita, e, soprattutto, tentando disperatamente di raggiungere il figlio tossicodipendente.

Read in:

Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

Maab Gallery, da Munari a Lieber

Alla Maab Gallery di Milano, nel centralissimo distretto glamour delle 5vie, due artisti di diverso percorso ma uguale appeal si

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”