Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 14/02/2017
1960

Rocco e i suoi fratelli raccontati in foto

C’è un capolavoro del neorealismo italiano, Rocco e i suoi fratelli, che a Milano passa dalla narrazione cinematografica alla dimensione di fotografia. Succede in un cinema “colto” in zona Porta Venezia, lo Spazio Oberdan, dove la straordinaria narrazione viscontiana che aveva per sfondo proprio la fredda Milano del 1960, rivive in scatti d’autore. Precisamente è stato Giuseppe Rotunno, fotografo di scena, a immortalare in fotografie uno dei lavori cinematografici italiani più celebrati.

rocco e i suoi fratelli

Rocco e i suoi fratelli, uscito nel 1960 vinse molti premi.

Si rivivrà l’odissea della famiglia Parondi, la potenza espressiva  e  linguistica  che  trova  assonanze col  mito  greco,  le  ambientazioni  in  una  grigia  e  inospitale  Milano. Luchino Visconti firma la regia di questo pezzo di cultura italiano nello stesso anno in cui a Roma La Dolce Vita felliniana mostra il volto più glamour della capitale. Milano, invece, è scenario di strazianti drammi di immigrazione interna.

La città è ritratta attraverso lo sguardo di una famiglia di meridionali emigrati al Nord in cerca di fortuna. Rotunno, che firmò la fotografia delle riprese e curò il restauro della pellicola originale, era ovviamente anche presente durante l’indimenticabile scena girata tra le guglie del Duomo, così come quella dell’arrivo della madre e dei cinque fratelli alla stazione Centrale. Ritroveremo anche i leggendari protagonisti Alain Delon (Rocco Parondi) e Annie Girardot (Nadia) su tutti.

Domenica 19 febbraio alle 10 del mattino c’è la proiezione del capolavoro e alle 13 visita alla mostra e aperitivo

www.cinetecamilano.it

CINEMA SPAZIO OBERDAN – Viale Vittorio Veneto angolo Via Tadino MM Porta Venezia

INFO T 02.87242114 info@cinetecamilano.it



Society - 28/09/2017

Al 28 Posti di Milano cucina con designer a cura dello chef Marco Ambrosino

Dopo il successo della Design Week, Marco Ambrosino, il giovane chef di 28 Posti, il bistrot di cuci [...]

Leisure - 21/07/2018

Risonanza Cinese, capolavori della pittura a olio contemporanea

Il Vittoriano torna a ospitare un evento che porta per la prima volta nella Capitale i più rapprese [...]

Design of desire - 16/10/2017

Vito Nesta disegna Les-Ottomans, piatti orientali magici

Vi avevamo presentato i suoi preziosi parati qui, ma questa volta Vito Nesta, designer di origine pu [...]

Top