Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 05/02/2019
EDIZIONE 69

Sanremo 2019 – La prima puntata finirà all’1,15 di notte

Se non ci fossero piccole scaramucce e patemi da vigilia, i sarebbe solamente da aspettare. In fondo tutti quanti attendiamo ciò che accadrà stasera al Festival di Sanremo, che con tutti i 24 campioni in gara che si esibiranno, è previsto finirà all’1,15 di notte. E poi ci sarà il Dopofestival.

Il punto dolente anche nelle conferenze stampa sembra essere sempre quello: il conflitto d’interesse di Claudio Baglioni; tant’è vero che nella giornata di ieri era stata, addirittura, riportata la notizia che lo stesso direttore artistico si fosse dimesso. ‘E’ una notizia infondata che smentisco’ ha risposto il Direttore di Ra1 Teresa De Santis.

La medesima, inoltre ed in apertura della seconda conferenza stampa, ha ricordato il compianto Fabrizio Frizzi in quello che avrebbe dovuto essere il suo sessantunesimo compleanno. ‘L’unico dispiacere che ho avuto quando ho assunto la direzione di Rai1 è stato quello di non poter avere Fabrizio, persona straordinaria, fuori dal comune, oltre che grandissimo professionista’, ha detto il direttore di rete Teresa De Santis. Durante la conferenza è stato anche ricordato Giampiero Artegiani, scomparso ieri, che compose il brano che vinse Sanremo nel 1988 ‘Perdere l’amore’, cantato da Massimo Ranieri.

Sono stati annunciati gli ospiti della prima serata: confermati Andrea Bocelli, con suo figlio Matteo, Claudio Santamaria, Pierfrancesco Favino; mentre per la serata di domani ci saranno come detto ieri: Riccardo Cocciante, Michelle Hunziker, Fiorella Mannoia e Marco Mengoni. Sempre domani verrà conferito il premio alla carriera all’indimenticato Pino Daniele.

Si sono presentati alla stampa non solo il trio Baglioni-Bisio-Raffaele, ma anche Simone Montedoro ed Anna Ferzetti, i conduttori di ‘Primafestival’, e tutta la squadra del ‘Dopofestival’ con Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Melissa Greta con la superband musicale. Papaleo è frizzante: “Vi porterò nel dark side del festival ma state sereni: andiamo in onda a notte fonda e ci sarà musica senza ansie”.

 

Testo a cura di Vincenzo Pepe



Society - 31/03/2018

Lorenzo Cogo, lo chef che cucina ispirandosi ai videogame

Famoso per essere tra i più giovani chef stellati di sempre, Lorenzo Cogo è ora protagonista di un [...]

Trends - 27/06/2017

Ethimo, design e peonie in accordo con l’ambiente

Il trend dell'anno è il greenery ma raramente ci capita, come nel caso di Ethimo, di trattare desig [...]

Luxury - 09/04/2016

Alson Gallery: nel cuore di Milano l’arte non ha tempo

Alson Gallery, quartiere Cinque Vie, Milano storica. Stretta tra via Torino e Piazza Affari, quest'a [...]

Top