Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 13/07/2018
MELTIN POT

Superorganism, il “meltin’ pop”

Lo chiamiamo noi “meltin’ pop” perché è un genere davvero cosmopolita quello dei Superorganism. E solo da Londra potevano arrivare questi musicisti di diversa estrazione, provenienza culturale e background musicale che sta incuriosendo l’Europa.

RADAR Concerti presenta SUPERORGANISM finalmente in Italia il prossimo autunno. La band di musicisti internazionali – provenienti da Londra, Giappone, Australia e Nuova Zelanda ma residenti nell’East London in una “casa studio” – per portare dal vivo il debut album omonimo, rilasciato dalla leggendaria Domino Records, che ha saputo in pochissimo tempo conquistare pubblico e critica.

Il progetto Superorganism nasce nel 2017 con la creazione di un primo brano, Something For Your M.I.N.D. immediatamente “scoperto” da Frank Ocean ed Ezra Koenig, (Vampire Weekend) che lo suonano nei loro programmi radio. Da lì alla Domino Records, il passo è breve e veloce. E così la band di otto elementi, a partire da un brano registrato tra Facebook e Garageband, si è fatta portavoce del “pop del futuro”: un concentrato di idee, suoni, effetti visivi, influenzato dall’estro di Beck, dalla voglia di sperimentare degli Avalanches e dalla psichedelia di MGMT. Segue un nuovo singolo, Everybody Wants to be Famous, e un album che in pochissimo tempo fa parlare e innamorare di sé il pubblico di tutto il mondo. Gli otto musicisti decidono di trasferirsi tutti insieme in una casa londinese, inclusa Orono Noguchi, diciassette anni appena e una voce che tiene vivo il soffio sognante dell’adolescenza, e registrano e producono il loro primo album, piccolo gioiello del nuovo panorama musicale.

Il 14 novembre al Locomotiv di Bologna e il 15 novembre al Circolo Magnolia di Milano le uniche imperdibili date italiane della band in technicolor tra balene, cartoni animati giapponesi, arcobaleni: un universo naif nato sul web che prende vita e diventa spettacolo puro.



Fashion - 15/10/2018

Quadroni e India nella primavera di Antonelli Firenze

La collezione Antonelli primavera-estate 2019 è il racconto di una viaggiatrice distratta che vive [...]

Leisure - 26/03/2021

Richard Lindsey: “La mia carriera nell’opera ha salvato la mia vita”

Non va nel dettaglio dei ricordi famigliari ma Richard Lindsey, affermato cantante lirico americano [...]

Leisure - 13/11/2017

Paolo Fresu: “La musica siamo noi”

Paolo Fresu è tra i musicisti jazz più noti in Italia e uno dei maggiori trombettisti al mondo [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!