Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 11/02/2019
PIAZZA ARMERINA

The Way Magazine “adotta” una strada a Piazza Armerina

La bellezza nasce dalle buone idee. Damiano Gallo, imprenditore immobiliare e amato volto tv, si è realizzato professionalmente a Milano ma non dimentica le origini siciliane. Da poco meno di un anno è assessore al Patrimonio, centro storico, media e comunicazione di Piazza Armerina (Enna) e ha chiamato a raccolta i suoi amici del mondo del giornalismo e dello spettacolo. Ha chiesto a tutti di adottare un pezzo del centro storico della città siciliana famosa per i mosaici della villa del Casale di epoca romana.

The Way Magazine, testata online su sui Damiano ha una rubrica fissa “Vip House“, ha risposto all’appello e il 15 febbraio a Piazza Armerinaannuncerà l’adozione e riqualificazione della Via Garibaldi, una delle arterie principali della città. Con i fondatori del giornale online della creatività, ci sarà Eleonora Brigliadori, popolare showgirl della tv italiana, che arriva in Sicilia per inaugurare una delle prime opere compite da questa raccolta spontanea di idee e fondi: Piazza Caduti sul Lavoro riqualificata da un noto dentista della città, Giuseppe Costa .

Damiano Gallo dice: “Come imprenditore mi sono sempre affidato all’etica del fai-da-te. Mi è riuscito nel privato e spero di dimostrare che questo possa portarci miglioramenti anche nel pubblico. Piazza Armerina ha degli scorci e dei monumenti troppo belli per aspettare i tempi di riqualificazione per mano pubblica. Era ora che gli amanti del bello si unissero per tutelare i patrimoni italiani che sono ammirati del mondo. E sono fiero di poterlo fare con gli amici di The Way Magazine”.

Da sinistra: Francesco D'Agostino, Christian D'Antonio e Damiano Gallo

Da sinistra: Francesco D’Agostino, Christian D’Antonio e Damiano Gallo

Francesco D’Agostino, fondatore di FD Media Group che edita The Way Magazine dice: “Quando abbiamo fondato il giornale online nel 2016 ci siamo orientati alla promozione del gusto e dello stile con la nostra iniziativa editoriale vogliamo fare proprio questo. Ora è il momento di trasportare questa visione dall’online al mondo reale; siamo fortunati, abitiamo una nazione piena di bellezze, dobbiamo solo imparare a valorizzarle come meritano e prenderci cura di loro. Per questo ringraziamo Damiano Gallo per averci permesso questo importante, primo impegno a servizio del bene pubblico. Che speriamo di ripetere presto. Ringraziamo inoltre, il sindaco Nino Cammarata per questa opportunità e l’ospitalità dimostrataci”.

Christian D’Antonio, direttore di The Way Magazine spiega: “Non ci risulta difficile immaginarci un’Italia diversa, più attenta alle proprie ricchezze e più entusiasta di quello che già custodisce. Questa è la mission quotidiana da quando esiste il nostro giornale online. E con l’iniziativa di Piazza Armerina vogliamo unire la nostra etica di scoperta della bellezza, con le sinergie che abbiamo stabilito con alcuni dei creativi conosciuti durante i nostri primi 3 anni di vita”.

Finora sono state adottate più di 20 location del comune siciliano grazie all’appello di Damiano Gallo. C’è chi si è impegnato nel recupero di più di 40.000 euro di fondi. Damiano ci tiene a precisare che mai questo tipo di attività sono state fatte in città e questa è la politica che a lui piace e che continuerà ad intraprendere, un modo per dare risultati concreti ai cittadini delusi dai politici. Una politica quella delle sposorizzazioni private inattacabile perchè concreta e tangibile.

The Way Magazine con la riqualificazione del verde di via Garibaldi si avvarrà del supporto professionale di Radicity, l’associazione di green designer che promuove rigenerazioni urbane ecosostenibili. Un team di architetti del verde effettuerà studi e realizzazioni per meglio tutelare il patrimonio esistente e impiegare al massimo la risorsa che verrà annunciata il 15 febbraio.



Leisure - 18/05/2018

La fotografia monumentale di Balthasar Burkhard

Al Museo d'arte della Svizzera Italiana a Lugano arriva Balthasar Burkhard  - D [...]

Leisure - 09/11/2019

Sestino Beach anche d’inverno al Lago di Garda e diventa Sestino Village

Dopo il successo del Sestino Beach, ritrovo glamour estivo della movida del lago di Garda, la sua fo [...]

Society - 16/01/2020

La “casa più ammirata di Milano” ha un disco di Pomodoro

“La casa forse la più ammirata di Milano” secondo Luigi Zucoli nel 1841 era Palazzo Anguissola [...]

Top