15 Maggio 2024
BEST PRACTICE

Un summit sulla biodiversità

15 Maggio 2024
BEST PRACTICE

Un summit sulla biodiversità

15 Maggio 2024
BEST PRACTICE

Un summit sulla biodiversità

In vista della Giornata Mondiale della Biodiversità, 3Bee, leader nel settore nature tech, lancia la seconda edizione del Biodiversity Summit, il vertice annuale interamente dedicato alla biodiversità, con un focus sugli aspetti di monitoraggio, tutela e rigenerazione. Il Biodiversity Summit di 3Bee si terrà a Milano, nella meravigliosa cornice di Fondazione Riccardo Catella, in via Gaetano de Castillia 28, martedì 21 maggio. Un momento di incontro e dialogo tra i principali attori e professionisti impegnati nella protezione e tutela della biodiversità, con l’obiettivo di condividere conoscenze, esperienze, best practice e idee innovative in questo ambito, oltre a promuovere l’importanza della divulgazione sul tema con un approccio scientifico.

“Con la seconda edizione del Biodiversity Summit, vogliamo evidenziare il ruolo cruciale delle imprese nella tutela della biodiversità, focalizzando l’attenzione sull’importanza delle partnership scientifiche,” afferma Niccolò Calandri, CEO di 3Bee. “La rendicontazione di sostenibilità, in linea con gli standard internazionali, non può più prescindere da queste: l’adozione di tecnologie avanzate e di metriche scientifiche misurabili è fondamentale per implementare strategie ESG efficaci.”

Per l’occasione, saranno presenti illustri relatoridal mondo delle istituzioni, della ricerca scientifica e delle aziende. Tra questi, dopo il benvenuto di Kelly Russell Catella, Direttore Generale Fondazione Riccardo Catella, interverrà per i saluti istituzionali Elena Grandi, Assessora al verde di Milano. Parteciperanno inoltre Maurizio Casiraghi, zoologo e prorettore alla didattica presso l’Università Bicocca di Milano; Mattia Battagion, Head of Sustainability in Will e Chora; Gianluca Grimalda, ricercatore e social scientist; Valeria Barbi, naturalista e politologa; Antonia Bruno, ricercatore in microbiologia presso l’Università Bicocca di Milano; Fill Pill, divulgatore scientifico e comico; e Alterales, visual thinker della sostenibilità, fumettista e attivista. Il 3Bee Biodiversity Summit sarà co-condotto da Ferdinando Cotugno, noto giornalista ambientale. Le personalità coinvolte si alterneranno tra momenti di speech e di dibattito, che anticiperanno la parte più pratica e interattiva dell’evento, per fornire ai partecipanti una panoramica sulla perdita di biodiversità, la crisi climatica e l’urgenza di agire per invertire la rotta.

“La biodiversità ha un ruolo cruciale nella lotta al cambiamento climatico, soprattutto nei centri urbani ove la presenza di alberi può portare grande sollievo ai molti fenomeni che si manifestano e tra i principali le isole di calore. – afferma Kelly Russell Catella, Direttore Generale Fondazione Riccardo Catella e Head of Sustainability & Communication COIMA – Siamo pertanto lieti di ospitare il Biodiversity Summit di 3Bee che porta attenzione su un tema di grande rilievo comune ai nostri valori e sempre più centrale per il futuro del pianeta.”

“Il Comune di Milano sta investendo in tante diverse direzioni per aumentare e tutelare la biodiversità urbana e lo fa insieme a partner pubblici e privati che di volta in volta mettono a disposizione le proprie competenze e le proprie energie a sostegno dello scopo. – dichiara Elena Grandi, Assessora al Verde di Milano – Parlo dello sviluppo di oasi di biodiversità in diversi quartieri della città, di sperimentazioni di tratti di depavimentazioni in ogni municipio milanese, o di SUDS ovvero sistemi urbani di drenaggio sostenibile già posati in alcune aree adatte e che presto si moltiplicheranno, ma anche del progetto degli sfalci ridotti in 54 prati di Milano dove l’erba resterà più alta per favorire la tutela del suolo, degli ecosistemi e per mitigare le isole di calore.”


Sono previsti anche una serie di tavoli di lavoro tematici e workshop interattivi, che  affronteranno il tema della tutela della biodiversità in settori come il real estate, le infrastrutture e l’agricoltura, ma anche il ruolo delle istituzioni finanziarie nella valorizzazione del capitale naturale e il ruolo del monitoraggio. I workshop interattivi saranno arricchiti da attività ludiche e giochi, pensati per facilitare l’apprendimento pratico di tematiche legate alla biodiversità: un approccio innovativo attraverso il quale i partecipanti potranno esplorare e mettere in pratica strategie specifiche nel loro settore, con un focus particolare sulla rendicontazione di biodiversità secondo gli standard GRI 101 e ESRS E4.


In occasione del Biodiversity Summit 2024, 3Bee presenterà in anteprima Biodiversa, l’app gioco gratuita per il monitoraggio della biodiversità e la tutela degli ecosistemi che consente di identificare facilmente le piante e i fiori che si incontrano durante una passeggiata all’aria aperta sfruttando le tecnologie più avanzate di riconoscimento fotografico e machine learning. Un progetto di citizen science che ha l’obiettivo di creare un archivio cooperativo dedicato alla flora (e in una seconda fase alla fauna) in Europa, coinvolgendo gli utenti con sfide di catalogazione di specie, alcune delle quali rare o in via di estinzione. Biodiversa, disponibile a partire dal 5 giugno, promette di rivoluzionare il modo in cui interagiamo con la natura, offrendo anche opportunità per team building innovativi e sostenibili. Tramite l’app infatti, i collaboratori aziendali potranno partecipare a una missione dicitizen science globale.


3Bee sperimenta da sempre nuovi linguaggi per comunicare la biodiversità, con l’obiettivo di raggiungere il pubblico più ampio possibile e sensibilizzare rispetto a importanti tematiche ambientali. Anche in occasione della seconda edizione del Biodiversity Summit, verranno esplorati approcci innovativi nella comunicazione delle principali questioni ambientali. Fill Pill, noto per il suo approccio unico alla divulgazione scientifica, proporrà un monologo di stand-up comedy focalizzato sugli stereotipi sulla natura e sulla nostra percezione della biodiversità. Non solo: Alterales, fumettista e attivista, disegnerà live per tutta la durata del Summit, con l’obiettivo di comporre il puzzle dei momenti più salienti dell’evento.

L’app gioco gratuita per il monitoraggio della biodiversità e la tutela degli ecosistemi, disponibile a partire dal 5giugno, con l’obiettivo di creare un archivio archivio cooperativo dedicato alla flora (e in una seconda fase alla fauna) in Europa.



Con la seconda edizione del Biodiversity Summit, 3Bee prosegue il suo percorso di divulgazione e sensibilizzazione nei confronti di cittadini, aziende ed istituzioni, invitandoli a prendere parte a un progetto collettivo in cui tutti siamo chiamati a fare la nostra parte. Il Summit evidenzia inoltre l’importanza dell’integrazione tra scienza e tecnologia per combattere la perdita di biodiversità e le conseguenze del cambiamento climatico. 3Bee, in linea con la sua mission, si propone di guidare una comunità globale sempre più informata e attiva nel campo del monitoraggio, della tutela e della rigenerazione della biodiversità.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Shani effetti lifting naturali

Grande il riscontro da parte del pubblico per la presenza, per il secondo anno consecutivo, di Shani a Experience Lab

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”