Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 04/05/2020
DESIGN IN TAVOLA

Un’opera d’artigianato per coprire lo champagne in stile

Un porta-bottiglia di assoluta eleganza, personalizzabile e raffinato. K-Over è la nuova moda da Firenze per arrivare alle tavole di tutto il mondo. L’azienda toscana crea contenitori per champagne in tavole prestigiose in oro 24 k, argento 999 e bronzo ottenuto con leghe di composizione purissime. Per preservare le caratteristiche dei materiali la pulizia deve sempre avvenire con panni morbidi senza l’impiego di prodotti abrasivi. La lavorazione dei metalli preziosi non ha più segreti per i maestri orafi che fanno nascere ogni singola K-Over.

Come un’opera d’arte ogni K-over è unica nel suo genere e porta con sé i segni della propria storia, fatta di un lungo processo di lavorazione che rende ogni manufatto esclusivo e inconfondibile.

La purezza dei materiali unita alla sapiente maestria di una lavorazione innovativa, permettono la completa personalizzazione di K-Over. La possibilità di scegliere fra incisioni, decorazioni, e finiture differenti, consente di creare un design esclusivo partendo da un modello base.

Seguendo la filosofia dell’eccellenza produttiva il metallo prezioso allo stato grezzo aumenta il suo valore intrinseco quando viene plasmato, evolvendosi in una finissima opera di alta oreficeria.

Ideate per custodire vini e champagne, queste creazioni sono uno scrigno prezioso e ricercato che portano l’eleganza italiana nel mondo.


Travel - 09/09/2019

Dove sono le terme preistoriche? A Montegrotto Terme, Veneto

Le piscine termali sono il fiore allʼocchiello di Terme Preistoriche Resort & Spa. Immerso nel [...]

Fashion - 17/10/2018

La collezione Motivi di Francesco Scognamiglio tra i grattacieli di Milano

Francesco Scognamiglio ormai è abituato a rendere più popolare la couture e il mondo dell'eleganza [...]

Trends - 23/10/2020

Raccolta punti: cosa c’è da sapere sulla fidelizzazione

L’obiettivo di molte aziende, oggi, è quello di instaurare un rapporto di fiducia con i propri c [...]

Top