22 Novembre 2022
SU PARKOS

Viaggio all’estero: qual è il miglior modo per raggiungere l’aeroporto?

Quando si deve organizzare un viaggio all’estero bisogna pensare a tantissimi dettagli. Uno di questi riguarda il tragitto per arrivare all’aeroporto. Qual è la soluzione ideale?

22 Novembre 2022
SU PARKOS

Viaggio all’estero: qual è il miglior modo per raggiungere l’aeroporto?

Quando si deve organizzare un viaggio all’estero bisogna pensare a tantissimi dettagli. Uno di questi riguarda il tragitto per arrivare all’aeroporto. Qual è la soluzione ideale?

22 Novembre 2022
SU PARKOS

Viaggio all’estero: qual è il miglior modo per raggiungere l’aeroporto?

Quando si deve organizzare un viaggio all’estero bisogna pensare a tantissimi dettagli. Uno di questi riguarda il tragitto per arrivare all’aeroporto. Qual è la soluzione ideale?

Prima di partire è sempre necessario decidere come raggiungere l’aeroporto. Sembra una banalità, ma in realtà si tratta di una scelta importante. Esistono principalmente quattro soluzioni da considerare quando si intraprende un viaggio all’estero e ognuna di esse propone vantaggi e svantaggi. Andiamo a vedere quali sono.

1. Usare la propria auto

Questa potrebbe sembrare un’opzione comoda e al tempo stesso dispendiosa per coloro che devono partire per un viaggio all’estero. Sul comfort non ci sono dubbi, ma per quanto concerne la spesa non è detto che debba essere elevata. Di certo dipende molto dalla durata del viaggio, e quindi dalla permanenza della vettura nel parcheggio. Tuttavia, scegliendo un parcheggio custodito e vicino all’aeroporto, che proponga tariffe convenienti, si potrà risparmiare senza rinunciare alla comodità di avere l’auto a poca distanza dal gate. Questo renderà più confortevole anche il viaggio di ritorno: una volta atterrati si potrà rimontare a bordo della propria auto e tornare a casa senza dover aspettare taxi, treni o autobus.

Per trovare il parcheggio più comodo e meno costoso si può andare su https://parkos.it/. Parkos è una piattaforma che consente di mettere a confronto le varie offerte dei parcheggi e di prenotare in pochi click i più economici e sicuri presenti vicino agli aeroporti. Scegliere il parcheggio fuori dall’aeroporto conviene e, in più, molto spesso è una soluzione accompagnata da servizi ottimali tra cui la navetta privata per l’aeroporto.

2. Il tragitto in taxi

Raggiungere l’aeroporto in taxi è una buona scelta per chi deve partire per un viaggio all’estero. È una soluzione che consente di arrivare in tempo, salvo imprevisti, senza dover pensare a come trasportare i bagagli. Infatti il tassista può farsi trovare direttamente sotto casa e accompagnare il proprio cliente fino all’entrata dell’aeroporto. Sicuramente si tratta di una scelta che consente di mettere da parte una gran dose dello stress tipico dei viaggi. Tuttavia, se l’aeroporto è lontano dal proprio domicilio, chiamare un taxi può rivelarsi molto dispendioso.

3. Raggiungere l’aeroporto in treno

Un’altra soluzione da valutare è senz’altro il treno. Quest’ultimo è meno costoso del taxi e, anche in questo caso, salvo imprevisti si potrà arrivare in orario. Questa può essere una buona soluzione in particolare per chi abita molto vicino alla stazione e se all’arrivo si potrà prendere direttamente una navetta per l’aeroporto. In altre situazioni può rivelarsi comunque una scelta conveniente ma poco pratica e poco comoda per quanto riguarda la gestione dei bagagli. Doversi allontanare troppo per prendere la navetta o dover chiamare un taxi potrà rendere il tragitto più scomodo e meno conveniente del previsto.

4. Prendere l’autobus

Chi deve partire per un viaggio all’estero può anche prendere l’autobus per andare all’aeroporto. Questa è una soluzione ancor più conveniente. Tuttavia, è probabilmente la più scomoda per quanto concerne il trasporto dei bagagli. Inoltre, se fossero più di due, trasportarli in autobus potrebbe rivelarsi ancora più scomodo se non impossibile. Infine non bisogna dimenticare che le attese alle fermate possono dilungarsi, e nessuno vuole fare tardi al check-in!

Qual è la soluzione ideale da considerare se si deve partire per un viaggio all’estero?

Di certo la scelta migliore è proprio quella di andare all’aeroporto con la propria auto. Un viaggio all’estero può essere molto stressante, ma arrivare con la propria vettura e lasciarla in un posto sicuro e conveniente è sicuramente la soluzione ideale. È un’opzione ottima per tutti coloro che vogliono eliminare un po’ di quello stress tipico delle partenze!

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?