12 Maggio 2024
SOSTEGNO AL TERRITORIO

Vibo Valentia al Salone del Libro

12 Maggio 2024
SOSTEGNO AL TERRITORIO

Vibo Valentia al Salone del Libro

12 Maggio 2024
SOSTEGNO AL TERRITORIO

Vibo Valentia al Salone del Libro

Vibo Valentia è la più piccola provincia della Calabria e abbraccia un territorio che comprende la costa tirrenica, la catena appenninica delle Serre e il vasto comprensorio agricolo dell’altopiano del Poro. La città si chiama così dal 192 a.C., mentre il suo nome di antica colonia greca era Hipponion, tra le più importanti colonie della Magna Grecia. Anche in merito a questo primato, la divulgazione del patrimonio archeologico e mitologico della città di Vibo Valentia è argomento di grande importanza per le attività divulgative della Regione Calabria per il Salone Internazionale del Libro di Torino 2024.

La vice presidente della Regione Calabria Giusi Princi ha dialogato al Salone del Libro 2024 con il sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo, l’assessore alla cultura di Vibo Valentia Giusi Fanelli, l’editore Renato Costa.


Il nuovo accattivante Smartbook “Esperienze Vibonesi” edito da Edizioni Beroe per il Comune di Vibo Valentia, racconta “Le meraviglie archeologiche di Vibo Valentia tra miti e leggende” è stata ideata dall’avvocato Giusi Princi che ne ha affidato la curatela all’operatrice dei beni culturali e giornalista Claudia Maria De Masi e la pubblicazione alla casa editrice vibonese Edizioni Beroe di Costa Renato.
Si definisce “Smartbook” perché al suo interno è presente un Qr-Code che una volta azionato permette di ascoltare alcune esclusive storie del patrimonio mitologico vibonese.
“Esperienze Vibonesi” è stato pubblicato grazie all’uso sapiente dei fondi concessi dalla Regione Calabria al Comune di Vibo Valentia nell’ambito del progetto “Biblio-smart”.

Claudia Maria De Masi, vibonese, impegnata nella promozione delle bellezze storiche, artistiche, paesaggistiche, architettoniche del territorio, ha fornito supporto in varie iniziative anche come mediatrice di incontri e di presentazioni di libri anche durante l’anno di Vibo Valentia Capitale Italiana del Libro.
«Quando mi è stato proposto dall’assessore alla Cultura Giusi Fanelli di collaborare a questo fantastico progetto della collana “Esperienze Vibonesi”, non potevo che rispondere subito positivamente – ha affermato l’autrice Claudia Maria De Masi – Ho avuto, infatti, la possibilità di coniugare due mie grandi passioni, ossia la scrittura e i beni culturali. È stato entusiasmante potere trattare la storia millenaria
della mia città, in questo primo volume racchiusa nell’ambito delle ricchezze archeologiche, dei miti e delle leggende. Accattivante è, poi, la versione smartbook, che verrà tradotta in più lingue, e innovativa la possibilità di approcciarsi ai contenuti audio delle storie raccontate attraverso un Qr code presente nella
pubblicazione. Il libro è stato pensato per una facile consultazione da parte dei tanti turisti che visitano ogni anno Vibo Valentia, ma è dedicato anche ai residenti che desiderano conoscere in modo nuovo la storia che ci circonda e di cui dobbiamo andare fieri»

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”