9 Marzo 2019
25 MARZO

Vini del Sud & Champagne a Napoli

9 Marzo 2019
25 MARZO

Vini del Sud & Champagne a Napoli

9 Marzo 2019
25 MARZO

Vini del Sud & Champagne a Napoli

Un luogo altamente simbolico della storia che ha fatto grande il Sud Italia e l’ha proiettato nel mondo del progresso. Il museo di Pietrarsa, vicino Napol, custodisce le eredità della prima linea ferroviaria voluta dai Borboni, e oggi diventa luogo d’incontro di vini locali e preziosi champagne d’oltralpe.

I più importanti vini dell’Italia del Sud incontrano una selezione dei migliori Champagne il 25 marzo 2019 al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa (Napoli-Portici) per la manifestazione “VINI DEL SUD & CHAMPAGNE A NAPOLI”.

Dalle 10.30 alle 19.00, il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa sarà teatro di un evento con degustazioni, professionisti del settore, bottiglie pregiate e buona compagnia in una tappa imperdibile per gli appassionati, ma anche per i semplici curiosi.

Il Club Excellence, associazione che riunisce ben 13 tra i più importanti distributori e importatori italiani di vini e distillati pregiati, ha scelto proprio Napoli per il secondo appuntamento di Eventi Club X. Un evento che chiama in causa le aziende del Sud Italia così come le maison di champagne, una giornata in cui le parole d’ordine saranno degustazione, approfondimento tecnico e formazione. Quando parliamo di beverage, però, è sempre di fondamentale importanza porre l’attenzione sull’uso moderato che bisogna fare degli alcolici. A tal proposito, sono in programma diverse iniziative sociali che avranno come comun denominatore il seguente messaggio: “bere bene rende felici, bere male accorcia la vita”.

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?