Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 27/08/2018
SCULTURA CINETICA

Vistamarestudio a Milano ospita l’arte di Rosa Barba

ROSA BARBA PENSIERO SPAZIOLUNGO  è la nuova mostra dal 4 settembre al 27 ottobre 2018 presso Vistamarestudio. Si tratta della prima personale di Rosa Barba nella centralissima galleria milanese.

Il lavoro di Rosa Barba è una sottile interrogazione e cooptazione del cinema industriale come soggetto, attraverso varie forme che potrebbero essere considerate messe in scena.

L’effetto del suo lavoro mette in discussione e rivisita verità e finzione, mito e realtà, il metaforico e il materiale, fino a disorientare.

Al centro della mostra la nuova opera Drawn by the Pulse, una scultura cinetica muta di 35mm, che unisce ricerche astronomiche e tecniche cinematografiche. “Ero intrigata da come le stelle lavorano come un proiettore e da come Henrietta S. Leavitt lavorasse come un regista”, dice l’artista.

Girato all’Harvard Astronomical Observatory, il lavoro è dedicato alle ricerche dell’astronoma americana Henrietta S. Leavitt: l’osservazione, la quantificazione e il calcolo del colore e della luminosità delle stelle rese visibili sulle lastre di vetro fotografiche prodotte da due telescopi di Harvard.

Rosa Barba ha presentato i suoi oggetti scultorei, installazioni, performance dal vivo, interventi site specific e opere cinematografiche per quasi due decenni. Il suo lavoro è stato esposto in numerose mostre personali e collettive, biennali e festival di cinema in tutto il mondo. Le mostre personali recenti includono Remai Modern, Saskatoon, Canada (2018); Tabakalera, San Sebastian (2018); Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía, Palacio de Cristal, Madrid (2017); Pirelli HangarBicocca, Milano (2017); Vienna Secession (2017); Malmö Konsthall (2017); CAPC Musée d’art contemporain de Bordeaux (2016-2017); Schirn Kunsthalle Frankfurt (2016); Albertinum, Dresden (2015) e MIT List Visual Arts Center, Cambridge, MA (2015). Il suo lavoro è stato ampiamente pubblicato, di recente, nei libri monografici Rosa Barba: From Source to Poem (2017, pubblicato da Hatje Cantz) e Rosa Barba: The Color Out of Space (2016, pubblicato da MIT List Visual Arts Center / Dancing Foxes). Rosa Barba ha ricevuto vari premi, tra cui il Premio Internazionale di Arte Contemporanea (PIAC) della Fondation Prince Pierre de Monaco (2016). Vive e lavora a Berlino.

Orari martedì-sabato 10.00 – 19.00
Vistamarestudio | Viale Vittorio Veneto 30 – 20124 Milano
T +39 02 63471 549
contact@vistamarestudio.com | vistamarestudio.com

Foto d’apertura: Rosa Barba, Drawn By The Pulse – 2018



Leisure - 01/03/2021

Sanremo 2021 si parte con cautele. Amadeus: “Ci ringraziano per essere qui”

Il primo coupe de teatre lo mette a segno Amadeus alla prima conferenza stampa di Sanremo 2021. Per [...]

Design of desire - 19/12/2017

A Parigi la mostra «Élitis, un autre regard»

Il design murale viene celebrato a Parigi con una mostra imperdibile a gennaio. Per festeggiare il s [...]

Leisure - 12/05/2019

Dai Krafwerk ai Daft Punk, l’electro celebrata alla Philarmonie di Parigi

Che la Francia sia una culla amorevole per gli sviluppi delle ondate musicali elettroniche non era i [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!