Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 26/11/2019
TECNOLOGIA

Web Summit a Lisbona, la carica dei 70mila

Web Summit 2019, la più grande conferenza tecnologica del mondo secondo il Financial Times, ha pubblicato i suoi numeri ufficiali per l’evento di quest’anno.
L’evento è andato esaurito per il 2019 con un numero record di partecipanti che hanno superato i 70mila provenienti da 1633 paesi, con un numero di visitatori pari a Regno Unito, Germania, Brasile e Stati Uniti, solo per citarne alcuni. La compagnia irlandese che organizza la manifestazione è già al lavoro per l’edizione 2020 ma spostandosi a Lisbona ha visto un incremento notevole di visibilità e partecipazione.

I partecipanti di quest’anno al 46,3% donne è il miglio rapporto gender equality stabilito dal summit, che per l’edizione 2019 (la ventiduesima) ha avuto oltre 1.200 relatori e 2.500 media.
Il piano espositivo ha ospitato oltre 200 partner e 2.000 startup, con la connessione meccanica a oltre 1.200 investitori. Per le startup, i settori più rappresentati sono soluzioni software aziendali, fintech e AI e machine learning.

 

Tutto si regge su un’incredibile squadra di quasi 200 dipendenti con sede a Dublino, Lisbona, Toronto e Hong Kong; compresi ingegneri di ingegneria mondiale, data scientist, designer, produttori, rivenditori, venditori e altro ancora. Hanno distrutto una vecchia industria costruendo software incredibili e progettando eventi strabilianti che rivoluzionano il modo in cui persone e idee si uniscono per cambiare il mondo.



Design of desire - 26/12/2018

We Want More lo studio di Anversa che ridisegna le passioni

Dopo più di un decennio di progetti di comunicazione e architettura che hanno avuto diversi premi l [...]

Society - 18/05/2016

L’international GrandPrix Advertising Strategies il 24 maggio al Barclays Teatro Nazionale di Milano.

L’international GrandPrix Advertising Strategies 2016 si svolgerà il 24 maggio al Barclays Te [...]

Society - 14/09/2016

Laurie Anderson: “New York è diventata una ghost town”

New York è per molti sognatori degli anni 70 incarnata in due figure chiave dell'epoca: Laurie Ande [...]

Top