Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 31/05/2018
PARTE IL TOUR

Young Signorino l’irriverente ispira Dolcenera

Con Mmh Ha Ha Ha Young Signorino ha portato l’irriverenza e l’esagerazione nella trap italiana, con milioni di views per i ragazzini che vogliono sempre “di più”.

Il nostro “di più” l’abbiamo trovato in verità con una cover del pezzo che pure sta facendo proseliti, con Dolcenera che con un’energia esplosiva e positiva ha trasformato il nuovo inno rap in qualcosa che lasciamo a voi giudicare.

Le doti canore e pianistiche dell’artista leccese ci sono tutte, l’irriverenza originaria del testo non è tradita e c’è un pizzico d’ironia in più.

Che siamo sicuri starà bene a Young Signorino che il nome ironico se l’è già cercato, ora che è diventato il più chiacchierato divo della trap in Italia.

All’anagrafe Paolo Caputo, 19 anni, di Cesena, ha recentemente detto di voler essere il “Marylin Manson” italiano. A quanto fanno sapere i suoi promoter, in letteratura l’unica citazione di “Young, Signorino” emerge nelle opere dello scrittore, parapsicologo e sostenitore dell’uso degli allucinogeni, Aldous Huxley. Speriamo ci scherzi solamente su queste assonanze.

Per vederlo in tour, ecco le date:

2 giugno 2018 – La Festa Brutta @ Villa Villacolle, Cesena
7 giugno 2018 – La Vie En Rose, Imola (BO)
9 giugno 2018 – AMA Music Festival, Bassano del Grappa (VI)
13 giugno 2018 – HELLinPARTY, Firenze
14 giugno 2018 – Patio Club, Torino
15 giugno 2018 – Social Club, Brescia
16 giugno 2018 – Panigaccio Club, Colleretto Giacosa (TO)
21 giugno 2018 – Plaza Disco, Roè Volciano (BS)
27 giugno 2018 – Parco della Musica, Padova
30 giugno 2018 – Alcatraz, Milano



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Leisure - 14/03/2017

Stefano Arienti a Modena, l’arte sui supporti insoliti

Stefano Arienti, uno dei maggiori artisti viventi italiani, è in mostra a Modena con la personale A [...]

Design of desire - 02/08/2018

Il Red Dot Award ancora a Dainese

Dopo aver conseguito nel 2017 numerosi premi di design, tra cui il Compasso d’Oro, il Gruppo Daine [...]

Society - 29/03/2017

Diversity Media Awards, come si evolve la comunicazione inclusiva

IDiversity Media Awards premiano a Milano i personaggi e i media che nell'anno precedente hanno "fat [...]

Top