Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 12/08/2020

A piedi tra gli animali nelle Dolomiti inesplorate

Viaggio al Post Alpina - Family Mountain Chalets Olperl, un parco naturale, uno speciale percorso da fare a piedi nudi su diversi terreni.

A pochi passi dalla cabinovia che collega Versciaco al Monte Elmo, un resort nelle Dolomiti che si fa ricordare.

Il Post Alpina – Family Mountain Chalets consente di raggiungere velocemente i 2.050 m di quota e immergersi nella natura incontaminata delle Dolomiti. Qui si trova Olperl, un parco natura dedicato a grandi e piccoli ospiti che permette di ammirare fauna e flora locali, scoprire la Malga dei bambini, la Torre di controllo, la tana del folletto e molto altro in uno speciale percorso da fare a piedi nudi su diversi terreni.

Incorniciato dal suggestivo paesaggio delle Dolomiti, il Post Alpina – Family Mountain Chalets 4*S di Versciaco è la struttura dei Post Dolomiti Resorts pensata per le famiglie che desiderano trascorrere un soggiorno di relax o dedicarsi alle attività all’aria aperta. Situato in una posizione strategica, vicino agli impianti di risalita dell’area escursionistica 3 Cime Dolomiti, consente di vivere un’esperienza unica nel verde che coinvolge tutti i membri della famiglia in un percorso ludico-didattico a stretto contatto con la natura e i suoi elementi: il Parco Natura Olperl.

Resort nelle Dolomiti.



Divertirsi imparando a riconoscere gli animali selvatici, mettendo alla prova tutti i sensi per scoprire i profumi e le forme del bosco: Olperl è molto più di una semplice escursione, è un percorso sensoriale che stimola la creatività e lo spirito di avventura.

Un’oasi verde, raggiungibile con la cabinovia che parte da Versciaco, a pochi passi dal Post Alpina – Family Mountain Chalets, dove si sviluppa un sentiero ad anello lungo 1,5 km e con un dislivello di soli 80 metri. Accessibile gratuitamente ogni giorno della settimana e percorribile in circa un’ora e mezza è una facile escursione adatta sia ai piccoli ospiti sia alle famiglie con passeggini. Caratteristica unica di questo itinerario è l’esperienza tattile: il sentiero, sul quale si cammina idealmente a piedi scalzi, presenta diverse consistenze e materiali, come il muschio montano, la sabbia di ardesia o i trucioli di legno di abete rosso. Durante la camminata è possibile ammirare flora e fauna locali attraverso 10 punti tematici che toccano luoghi strategici d’interesse da cui ammirare anche le Dolomiti: si parte dalla Malga dei Bambini, dove accarezzare caprette, galline e conigli, per poi salire sulla Torre di avvistamento dalla quale si scorgono aquile, camosci e tassi, animali tipici delle zone alpine. Proseguendo il cammino, si giunge al nascondiglio di Olperl, un folletto dispettoso, ma amico di tutti gli animali del bosco, che secondo la leggenda si aggira tra le montagne per fare piccoli scherzi alla gente locale: è da questa creatura misteriosa che prende nome l’escursione Olperl, terminando con una lieve discesa che riporta al punto di partenza. E per concludere, la possibilità di pranzare in una baita tipica e assaporare le specialità altoatesine a base di prodotti locali, circondati dal panorama delle Dolomiti.

Olperl è solo una delle numerose proposte di svago da intraprendere nelle vicinanze del Post Alpina – Family Mountain Chaltes. Con le sue suite familiari e gli chalet caratteristici, dotati di ogni comfort, il resort offre la possibilità di godere di servizi su misura per una vacanza in famiglia: dalla moderna spa Vita Alpina con saune e piscina che si estende anche all’esterno della struttura, al mini e al teenclub, rivolti ai bambini dai 3 anni in su e ai teenager. L’hotel 4 stelle del gruppo Familienhotels Südtirol è la scelta ideale per chi predilige l’attenzione ai dettagli e una posizione privilegiata nel cuore dell’Alta Val Pusteria.  



Trends - 16/04/2020

Brunch della domenica: nel 2020 per il momento è a casa

Il brunch è il momento più goloso e atteso del weekend, quello che rappresenta la voglia di dedica [...]

Leisure - 04/08/2019

“Romeo & Giulietta” in prima mondiale con Sergei Polunin all’Arena di Verona

Lui è Sergei Polunin, ballerino ucraino talentioso, bello e ribelle che non fa mistero delle sue in [...]

Fashion - 27/02/2019

Sartorial Punk e Converse, le contaminazioni di Efisio Marras

La tradizione incontra il contemporaneo per dar vita ad un progetto capace di coniugare stile e crea [...]

Top