Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 30/03/2020

W Abu Dhabi – Yas Island, viaggio nell’hotel in cima alla pista del Grand Prix

Una suite da 409 mq da cui vedere le corse o il caratteristico paesaggio dell'Emirato. Deserto e modernità in un colpo d'occhio (di lusso).

W Hotels Worldwide debutta il marchio W nella capitale degli Emirati Arabi Uniti con l’apertura di W Abu Dhabi – Yas Island. Situato nel cuore del vivace epicentro dell’intrattenimento di Abu Dhabi, l’hotel è il secondo W Hotel del marchio ad aprire negli ultimi 12 mesi negli Emirati Arabi Uniti dopo W Dubai – The Palm, e ha il diritto di vantarsi di essere l’unico hotel al mondo situato in cima una pista del Grand Prix. Impostata per galvanizzare l’isola con il suo design innovativo e l’energia pulsante, questa meraviglia architettonica si trova tra la pista e il porto turistico locale.

Nato dall’atteggiamento audace e dalla cultura 24/7 di New York, W Hotels, parte di Marriott International, Inc., ha sconvolto e ridefinito la scena dell’ospitalità per quasi due decenni.

In viaggio per il mondo, con oltre 50 hotel, W sta sfidando le aspettative e infrange le norme del lusso tradizionale ovunque appaia l’iconico segno W. Con una missione per alimentare la lussuria degli ospiti per la vita, W accende un desiderio ossessivo di assorbire, vivere e colpire ripetutamente. Il design provocatorio del marchio, l’iconico servizio What / Whenever e il vivace Living Room creano un’esperienza che viene spesso copiata ma mai eguagliata.

Roastery all’Hotel W Abu Dhabi Yas Island.

W Abu Dhabi – L’isola di Yas è circondata da punti di riferimento iconici, situata a soli 15 minuti dall’aeroporto internazionale di Abu Dhabi, alle porte del famoso circuito di Yas Marina e di Yas Marina. L’hotel si trova anche nelle immediate vicinanze del Ferrari World, dei Warner Brothers Studios e del più grande centro commerciale di Abu Dhabi, lo Yas Mall.

“W Hotels è alla ricerca di destinazioni dinamiche che siano multidimensionali e in continua evoluzione, e Abu Dhabi, con il suo DNA culturale che onora un millennio di tradizione mentre abbraccia audacemente le novità e il prossimo, si adatta perfettamente al marchio”, ha dichiarato Anthony Ingham , Global Brand Leader, W Hotels Worldwide. “L’arrivo di W ad Abu Dhabi segna un nuovo capitolo sia per il marchio che per la capitale. Mentre rende omaggio all’essenza e allo spirito della città, l’hotel crea una fuga moderna, energica ed elegante diversa da qualsiasi altra cosa”.

Qui la storia e il patrimonio della cultura della destinazione araba incontra elementi del suo futuro. Dal deserto arido alla fiorente metropoli in cemento, Abu Dhabi vanta uno dei paesaggi più singolari e diversi, tutti celebrati dall’atmosfera dell’hotel. Il design trae ispirazione da un ambiente tradizionale e artistico che completa il paesaggio naturale dell’Emirato. Tutti gli elementi architettonici sono influenzati da simmetria, dettagli intricati, travi parallele e illusioni ottiche, creando sagome e sfumature ispirate ai laghi naturali, alle zone umide, alle saline e alle sabbie e dune fossili della regione, le gemme naturali nascoste degli Emirati Arabi Uniti.

Gli ospiti vengono accolti da tende di ispirazione beduina, grandi colonne e posti a sedere ispirati alle mangrovie locali. I desk di benvenuto progettati su misura imitano la forma di goccioline di petrolio e arredi dai toni gioiello, raffiguranti i colori dell’oro liquido, uno storico commercio distintivo ad Abu Dhabi. Le vibranti 499 camere e suite dell’hotel offrono lussuosi servizi e finestre dal pavimento al soffitto con una vista spettacolare sulla pista del Prix o Yas Marina. La Suite EWOW (il massimo del marchio rispetto alla tradizionale Suite presidenziale), vanta 409 metri quadrati (circa 1.342 piedi quadrati) di massimo lusso distribuiti su due piani. Gli ospiti possono immergersi nella piscina olimpionica privata della suite, nella sauna e godere di viste mozzafiato a 180 gradi sull’isola di Yas.

L’iconica esperienza a bordo piscina del marchio W presenta lo splendido scenario del circuito di Yas Marina mentre gli ospiti nuotano, prendono il sole e si godono bevande esclusive mentre ascoltano spettacoli dal vivo dal DJ. WET diventerà sicuramente il posto più caldo per rinfrescarsi, fare un tuffo e fare un tuffo in città. Ci sono poi attività incentrate sul FUEL (programmazione di fitness e benessere) tra cui allenamenti settimanali, cucina sana e avventure collegate.

Garage, un centro di ristorazione a la carte unico nel suo genere con un vivace design botanico guidato da cinque mini concetti unici: Steam Table che serve noodles e gnocchi, Nikkei House offre cucina peruviana / giapponese, Mezza Bar incentrato sulle mezze libanesi, Meat Vault che offre tagli alla griglia e Tart Van che serve – come suggerisce il nome – solo deliziose crostate.

Gli ospiti possono anche fare un salto nella “Piccola Italia” presso Amici per un’autentica esperienza italiana o prendere le loro papille gustative in un viaggio ricco di sapori dell’India ad Angar.

W Abu Dhabi – Yas Island ha rivelato il suo nuovo team esecutivo, riunendo alcuni dei migliori leader dell’ospitalità della regione per lanciare il tanto atteso marchio ribelle di lusso nell’Emirato.

In foto da sinistra: Essa Al Ansari, W Insider, W Abu Dhabi-Yas Island; Faiek El Saadani, General Manager, W Abu Dhabi – Yas Island.

Il direttore generale di Faiek El Saadani guida il team dinamico affiancato da Nabiel El-Nakib Executive Assistant Manager di B&F, Jeannette Smit Director of Sales & Marketing, Maren Fernandes Director of Human Resources, Niazy Mohamed Youseff Director of Rooms, Majdy Khoury Cluster Director of Finance, Ayman Alhalalat Director of Engineering, Phoebe Hanson Director of Culinary e Essa Al Ansari the W Insider.

Faiek El Saadani arriva a W Abu Dhabi – Yas Island con una vasta esperienza e conoscenza dell’ospitalità internazionale, avendo precedentemente lavorato con diversi marchi Marriott tra cui St. Regis e JW Marriott.

Nabiel El-Nakib, Executive Assistant Manager di Beverage & Food definirà W Abu Dhabi – la filosofia culinaria e delle bevande di Yas Island, lavorando a fianco del suo team per creare concetti innovativi di bevande e alimenti che risuonano con il consumatore degli Emirati Arabi Uniti. Avendo lavorato per alcuni dei nomi più famosi del settore come David Myers e Heston Blumenthal, Nabiel assicurerà una trasformazione senza interruzioni ma vibrante dello Yas Hotel al marchio W con una programmazione eclettica.

Jeannette Smit, direttore delle vendite e del marketing, proviene dai Paesi Bassi e ha lavorato con alcune delle catene alberghiere leader a livello mondiale. La sua esperienza e comprensione delle strategie di vendita e marketing le hanno permesso di lanciare con successo il lancio del Renaissance Downtown Hotel, Dubai e di stabilire il W Doha Hotel & Residences come il principale hotel di Doha. Jeannette sarà una risorsa inestimabile per W Abu Dhabi – Yas Island durante la sua fase di lancio e attraverso la sua leadership dinamica contribuirà a posizionare l’hotel come la destinazione più alla moda e accattivante dell’isola

Essa Al Ansari; sarà il W Insider a connettere idee, eventi, persone e ospiti rimanendo sempre consapevoli. Con un occhio vigile sugli ultimi avvenimenti negli Emirati Arabi Uniti, sarà il buongustaio che seguirà da vicino le novità e le prossime, trovando modi per elevare l’esperienza degli ospiti.



Society - 19/10/2018

Cinzia Alibrandi: “Rivendico l’epistola come genere letterario”

Messinese ma milanese d'adozione, Cinzia Alibrandi è la nostra firma di costume e società che atti [...]

Leisure - 13/03/2017

MIA Photo Fair 2017, così la città diventa uno scrigno di fotografie

Il MIA Photo Fair 2017 richiama a Milano il meglio delle gallerie internazionali che si occupano di [...]

Design of desire - 08/03/2017

Progetto approvato, ecco l’Arts district di Toronto

Il Canada si muove a grandi passi tra i maggiori Paesi di avanguardia urbanistica. A Toronto il prog [...]

Top