Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 06/12/2016

Al San Luis natura ed eleganza altoatesina

Chalet, fiabesche case alpine e resort di tranquillità e lusso. Le montagne come non le avete mai viste.

Da un’idea della famiglia Meister, che da quasi cento anni dirige il Meisters Hotel Irma di Merano, ha visto la luce lo scorso anno il San Luis – Private Retreat Hotel & Lodges: resort alpino di charme, con romantiche case sugli alberi e incantevoli chalet nascosti tra i boschi dell’altipiano di Avelengo, sopra Merano, a 1.400 metri di altitudine. Un progetto unico e ambizioso, che si è fatto notare in questi mesi per l’originalità della struttura e per la filosofia a metà tra amore per la natura, ecologia, eleganza e recupero delle tradizioni altoatesine.

Alex e Claudia Meister sono la quarta generazione di una famiglia che ha fatto dell’accoglienza una passione. Proprietari dell’Hotel Irma a Merano da ben 91 anni. Questa casa esclusiva è un ritiro di benessere e rigenerazione.

La soluzione abitativa più ampia e lussuosa, su due livelli con 3 camere da letto, sovrasta il resort e offre vedute spettacolari su tutta la catena montuosa che circonda il San Luis. Materiali rifiniti a mano, il profumo del legno, nessun muro divisorio e colori neutri: qui il comfort si chiama spazio e luce. Dall’esterno colpisce la sua facciata ricca di ampie aperture. Gli interni rilassano e riscaldano e sono avvolti in un’atmosfera in cui gli arredi si inseriscono con misura senza appesantire gli spazi, in perfetta armonia con uno stile semplice ma raffinato nei dettagli.

San Luis Altoadige

 

La struttura ha avuto il premio “Stanze Italiane” del Touring Club Italiano: solo quattro le strutture premiate in Italia, scelte tra quelle che si sono contraddistinte – riporta il Touring – “per carattere e personalità, cura nei dettagli e negli arredi, espressione di una tradizione italiana di ospitalità, spesso a carattere familiare, che sa trasmettere il valore dell’accoglienza a prezzi ragionevoli”.

Il San Luis sorge ad Avelengo a pochi km da Merano, attorno a un lago di 5800 mq, in una radura inviolata immersa in 40 ettari di parco alpino. Gli alloggi che lo compongono sono strutture pensate per favorire un contatto primordiale con la natura: chalet in legno e casette sugli alberi, frutto di uno stile essenziale che mescola elementi naturali e tanta cura dei dettagli. Anche la lobby centrale, il Clubhouse, riflette la stessa filosofia e racchiude tutti i servizi e le comodità di un albergo dalle alchimie speciali. Una piscina coperta grande come un granaio, arieggiato e caldo, dove si nuota accanto a un grande camino dal quale si sente il crepitio del legno. Poi il passaggio alla piscina riscaldata all’aperto e alla piscina d’idromassaggio in mezzo al lago, sauna e bagno vapore, luminose sale relax con tanti morbidi lettini. Ma anche fitness, trattamenti wellness personalizzati, massaggi e cosmesi.

IL LEGNO LUNARE

c’è anche un tocco di bioarchitettura. Il “legno lunare” (lavorato seguendo i cicli lunari per mantenere le proprietà di resilienza e l’energia positiva) e l’argilla, usata negli chalet per assorbire e rilasciare l’umidità e garantire un comfort ancora maggiore. Per gli arredi è stato utilizzato molto legno antico e materiali naturali (come il lino) per un’atmosfera deliziosamente intima e alpine-chic.

In tutto ci sono 26 chalet a uno o due piani (per un totale di 35 camere), vicini al corpo centrale e disposti ai bordi del laghetto: alcuni hanno ampie terrazze affacciate sul lago, altri una vista mozzafiato sulle montagne (perfetti per coppie, famiglie e piccoli gruppi di amici). Tutti gli chalet sono dotati di caminetti a legna, sauna privata e hotpot. A questi si aggiungono altre 16 casette da fiaba, apparentemente “sospese” sugli alberi (in realtà adagiate su pali di legno, a circa 5-10 metri da terra) e nascoste nel parco di 40 ettari.

sanluisQuando arriverete nel cuore del resort, dopo aver attraversato un fitto bosco, troverete una clubhouse, con le aree dedicate al relax e alla convivialità, dalla lobby al bar, dai ristoranti al cinema, fino alla grande cantina di vini e formaggi. E una piscina interna con relax, jacuzzi esterna “incastonata” in mezzo al lago, perfetto per lunghe nuotate a contatto con la natura.
Speciale anche l’accoglienza della famiglia Meister, che coccola i propri ospiti con sontuose prime colazioni in camera: pane fresco, muesli, marmellate fatte in casa, miele, salumi, frutta, latte, yogurt e uova, portati nel “nido” degli ospiti grazie a un servizio praticamente invisibile. Le delizie continuano per tutta la giornata, con le torte della nonna servite tra le 15 e le 17 (crostate di frutta, gustose torte “sbrisolone” al burro e irresistibili strudel appena sfornati). A disposizione degli ospiti anche una bella spa e la possibilità di organizzare escursioni nei dintorni.

SAN LUIS – Private Retreat Hotel & Lodges

Via Verano 5

Merano/Avelengo (BZ)

Per prenotazioni:  tel. +39 0473 279 570 oppure email info@sanluis-hotel.com

Per ulteriori informazioni www.sanluis-hotel.com/it



Design of desire - 12/09/2018

I nuovi LED di Samsung con i parati Jannelli&Volpi

La tecnologia coreana di Samsung ha fatto team con la creatività made in Italy di Jannelli&Volp [...]

Fashion - 08/09/2017

Anche fuori dal red carpet di Venezia spopolano i Levi’s

Una linea di jeans che porta un twist moderno a linee iconiche che hanno segnato le generazioni: per [...]

Travel - 10/06/2018

La culla della cultura europea è a La Valletta

Grazie all'impegno nella promozione e divulgazione delle bellezze di Malta, The Way Magazine è nell [...]

Top