Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 26/11/2020

All’Argentario Golf Club, sport e benessere

L’interior designer Andrea Fogli ha creato uno stile contemporaneo. L’Argentario Golf Club, nel cuore della maremma toscana, resta aperto.

L’Argentario Golf Club, nel cuore della maremma toscana, resta aperto all’interno dell’Argentario Golf Resort & Spa per offrire a campioni e aspiranti golfisti l’opportunità di immergersi in uno dei Green più suggestivi al mondo. Un modo Smart di reagire al lockdown parziale imposto dalle restrizioni anti-Covid, praticando il golf in tutta sicurezza, per il benessere di corpo e mente.

Percorso certificato Bio Agri Cert

Già cornice del recente Argentario Fall Pro Am, il Resort è la sede italiana della PGA European Golf Professional e si distingue per il suo percorso di 18 buche e par 71, disegnato dall’architetto David Mezzacane e dal giocatore professionista Baldovino Dassù, bandiera del golf italiano nel mondo. Ma non solo: è stato il primo in Europa a conseguire la certificazione Bio Agri Cert che ne attesta la totale eco- biocompatibilità.

E per chi vuole regalarsi un soggiorno, le Argentario Golf Villas – dimore di Design di altissimo profilo, inserite all’interno del Resort come abitazioni indipendenti – sono disponibili per l’affitto con formule di soggiorno personalizzabili in base alle diverse esigenze. L’Argentario Golf Resort & Spa è un resort 5 stelle con camere e ville di design, un campo da golf 18 buche “PGA National Golf Course Italy”, un centro benessere di quasi 3000 m² e due ristoranti. Una location esclusiva per intendere il lusso e il design in un modo originale e unico nell’affascinante Maremma Toscana.

Simbolo di questa identità all’Argentario Resort è l’imponente atrio d’ingresso, dove i colori intensi del cielo e della vegetazione circostante vengono valorizzati da enormi vetrate in contrasto coi pavimenti in pietra tabarca, i banchi arcuati in plexiglass e rovere della reception e gli elementi strutturali in nero opaco.

La struttura è a forma di libellula con una facciata di pietra calcarea ed all’interno l’interior designer Andrea Fogli crea uno stile contemporaneo con accenni retrò e stravaganti lontani dalla tradizione locale.

Le camere, suite e ville esprimono una personalità individuale e dal design sofisticato e confortevole.



Trends - 28/12/2018

Chi sono Honey and Bunny, gli artisti del food

Saranno protagonisti della mostra Food al Victoria and Albert Museum di Londra da maggio 2019. Ma pe [...]

Society - 31/03/2018

Gli otto patrimoni immateriali dell’Unesco in Italia

I patrimoni orali e immateriali dell'umanità sono espressioni della cultura immateriale del mondo c [...]

Design of desire - 13/05/2019

Flavio Manzoni: “L’eleganza del design è tutta nell’equilibrio”

Come ci si districa tra un'eredità intoccabile e il desiderio di innovazione sempre costante che è [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!