Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 06/12/2016

Altagamma Italian Experiences, viaggio nel dietro le quinte del made in Italy

Il progetto ideato da Fondazione Altagamma, si rivolge a quei luxury traveller, il 5% dei 50 milioni di stranieri che vengono in Italia ogni anno.

Il turismo di lusso interessa sempre più stranieri che arrivano in Italia e Altagamma ha deciso di scendere in campo per loro. Gli high-end tourist sono il 5% degli oltre 5 milioni di arrivi dall’estero annuali nel nostro Paese e da oggi con l’iniziativa Altagamma Italian Experiences by IC Bellagio, possono godere di esperienze di viaggio tailor-made e fuori dal consueto. Il programma infatti si propone come un viaggio nel dietro le quinte del made in Italy.

Altagamma

Alex Majoli ha fotografato un particolare della produzione del made in Italy che ora diventa meta turistica esclusivaò

Il progetto trasforma i marchi del lifestyle italiano noti in tutto il mondo, in destinazioni di visite come eccellenze della creatività, della manifattura, dell’artigianato e del servizio al cliente.

La proposta di viaggio inedita finora, è diretta a una selezionata clientela internazionale e fa parte della nuova collaborazione di Fondazione Altagamma e IC Bellagio, un connubio in paradiso visto che Fondazione Altagamma riunisce e promuove nel mondo i più straordinari brand dell’alta industria culturale e creativa, ambasciatori del lifestyle italiano, mentre IC Bellagio è un’azienda pluripremiata che crea esperienze di viaggio su misura. In questo caso, le esperienze si concentrano sul territorio italiano e sono pensate per valorizzare l’unicità della nostra terra e far conoscere le bellezze e le eccellenze che la contraddistinguono.

Questa formula arricchisce i tipici itinerari italiani alla scoperta del patrimonio naturale ed artistico del Paes , in cui IC Bellagio fortemente specializzato, con esperienze uniche ed esclusive presso le imprese che aderiscono  ad Altagamma: visite alle  sedi aziendali, ai siti produttivi, ai laboratori, agli atelier così come degustazioni di vini straordinari nelle cantine più rinomate, con la possibilità di incontri vis-à-vis con gli imprenditori. Gli intinerari del progetto fondono dunque natura, arte e cultura e stabiliscono un contatto diretto con la manifattura e gli studi di progettazione dei prodotti che hanno reso forti il nostro Paese e nostri marchi nel mondo.

Paolo Zegna, Vice Presidente di Fondazione Altagamma, dice: “Le Altagamma Italian Experiences by IC Bellagio rappresentano una straordinaria leva di promozione per l’intero Sistema Paese perché narrano e valorizzano quanto sta dietro alla rinomata qualità e immagine dei nostri brand. Ciò risponde all’interesse crescente da parte di turisti e clienti internazionali, per l’heritage e la craftsmanship dei nostri prodotti: veri elementi distintivi de marchi di alta gamma italiani”. Andrea Grisdale, CEO e fondatore di IC Bellagio, rilancia: “IC Bellagio  dal 1999 crea esperienze di viaggio in Italia uniche e tailor made. Queste esperienze sono sempre personalizzate e vengono pensate realizzate per una clientela di alto livello, alla ricerca di emozioni che cambiano la vita e che danno una visione autentica dell’Italia. Per questo la nostra nuova offerta è un accesso privilegiato e necessariamente limitato”.

Tutte le immagini sono tratte dal progetto ALTAGAMMA ITALIAN CONTEMPORARY EXCELLENCE. La foto di apertura è di Daniele Dainelli.

Per info qui



Trends - 20/04/2017

Lavazza celebra la Giornata della Terra

Due speciali tv a cura di DuebProduzioni con la triologia degli ultimi tre calendari Lavazza celebra [...]

Society - 08/12/2017

Minute Taker: “Ecco come porto l’elettronica nelle chiese inglesi”

Un disco davvero diverso da tutti gli altri, nato con passione e indipendenza totale dalla creativit [...]

Leisure - 16/04/2019

Al Festival della Bellezza di Verona c’è Michael Nyman

È una delle grandi icone della musica internazionale: Michael Nyman sarà ospite giovedì 30 mag [...]

Top