Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 25/02/2020

Andiamoce a Vejle, la cittadina danese con architettura e fiordi

La bicicletta, il fiordo, i boschi e il mare. C'è tutto in questa destinazione incontaminata, dai single al relax in coppia alle famiglie.

Vejle, interessante meta fuori dai sentieri battuti in Danimarca, accoglie viaggiatori in cerca di nuove mete e di itinerari insoliti. Vejle, una cittadina danese di circa 57.000 abitanti, nel sud dello Jutland, è la destinazione-novità da esplorare quest’anno. Nel 2021 ospiterà la terza tappa del Grand Départ del Tour de France e sarà quindi sotto tutti i riflettori.

Situata sul magnifico fiordo di Vejle, vicino all’aeroporto di Billund, al celebre parco divertimenti Legoland e alla città storica di Jelling, di cui i siti vichinghi sono patrimonio mondiale dell’Unesco, Vejle seduce con le sue meraviglie:

·        Una natura ideale per gli amanti dell’escursionismo, bicicletta e kayak

·        Un’architettura particolare e d’avanguardia

·        Una gastronomia basata su prodotti biologici e locali, premiata anche dalla guida Michelin!

·        Due celebri hotel termali storici

 

Una casa sul fiordo, in lingua locale Fjordenhus.

Come le altre località iconiche della Danimarca, ‘The Land of Everyday Wonder’,  la città di Vejle regala delle piccole meraviglie quotidiane con i suoi tesori culturali, naturali e storici, la sua atmosfera tranquilla e la sua popolazione accogliente. Anche qui ci si può stupire, ogni giorno, del fascino dei momenti inaspettati, delle esperienze insolite e sorprendenti da vivere con la famiglia, in coppia o con gli amici.

DOVE DORMIRE – Hotel di charme, un grande hotel termale, ostelli e B&B, Vejle ha qualcosa per tutti. La città è particolarmente rinomata per i suoi due hotel&spa di lusso situati su ciascun lato del fiordo Vejle: l’hotel Vejle Fjord e il Parc Comwell Kellers, recentemente ristrutturato nel 2019. Per chi desidera un soggiorno tranquillo, il Danakilde Refugium è un confortevole B&B sulle sponde del lago Rørbæk, lontano dallo stress e vicino al cammino primitivo.

Il magnifico Fiordo di Vejle ospita su una sponda il grande Hotel Vejlefjord.

HOTEL VEJLEFJORD – Uno splendido hotel si trova in una posizione panoramica, circondato da boschi di faggi e affacciato sul fiordo con 113 camere luminose e un suggestivo ristorante che serve cibi sani e genuini preparati con ingredienti freschi e di stagione. Vejlefjord (a  due ore e mezza da Copenhagen) ospita anche il più grande centro termale e termale del Nord Europa, oltre a 43 ettari di parco, boschi e spiaggia con oltre 20 km di sentieri.

Kur & Spa
I bagni termali in granito straordinariamente bello offrono un rifugio calmo, sereno e tranquillo nel mezzo della foresta. Sette piscine, docce sensoriali, saune e bagni di vapore offrono un piacere ai tuoi sensi. La spa si concentra su proprietà terapeutiche che curano, promuovono il benessere e rilassano sia il corpo che la mente, come si riflette nella vasta gamma di trattamenti disponibili.

 

L’architettura, il design e l’avanguardia

 

A Vejle, l’architettura moderna si fonde con gli edifici storici. Architetti e artisti famosi hanno lasciato il segno su Vejle… Olafur Eliasson, Henning Larsen Architects, Bjørn Nørgaard, Kristian von Hornsleth, Ingvar Cronhammmar, Robert Jacobsen e molti altri. Il lungomare, che ospita un nuovo quartiere, presenta un’architettura e un design straordinari, con alloggi sostenibili.

La gastronomia, gourmet ed elegante

 

Che si tratti di cucina nordica tradizionale o raffinita ed innovativa, la gastronomia di Vejle risveglia le papille gustative con esperienze variegate. Tra le esperienze gastronomiche locali:

La storia e la cultura nordiche

 

Vejle suscita un grande interesse con le sue attrazioni culturali. Ci si può immergere nella storia dei re vichinghi a Jelling,  tornare indietro nel tempo all’età dell’oro di Vejle e della filatura del cotone, e ancora esplorare i tesori nostalgici della vita di campagna a Bindeballe, Købmandsgård, al Museo Give-Egnens e negli altri musei locali.

Kongernes Jelling (ingresso gratuito): la casa dei re vichinghi, patrimonio mondiale dell’UNESCO, offre un’esperienza sensoriale interattiva che riporta al cuore della grande epoca vichinga danese, con i re vichinghi Gorm e Harald, le loro pietre runiche, l’immenso cantiere navale e la gigantesca palizzata costruita oltre mille anni fa. È stato votato ‘miglior museo in Europa 2017’ secondo i professionisti del settore britannici.

Natura

 

Meta naturale per eccellenza, Vejle è circondata da magnifici paesaggi, tra i più belli della Danimarca: foreste, costa, valli, laghi e fiumi. Un ambiente ideale per esplorare e praticare sport.

Intorno al fiordo di Vejle si può godere di una vista stupenda e di spiagge adatte a tutta la famiglia. Famose sono soprattutto la spiaggia di Albuen Strand vicino al centro di Vejle e la spiaggia di Tirbæk.

 

Vejle su due ruote

Mai come a Vejle la bicicletta la fa da padrona! Non a caso infatti la città è stata selezionata per ospitare la terza tappa durante il Grand Depart del Tour de France 2021. Lungo un percorso di circa 170 km di strade tortuose da Vejle a Sønderborg, i corridori passeranno in particolare da Jelling e dai suoi famosi monumenti vichinghi.

A Vejle il divertimento sulle due ruote è assicurato, anche in famiglia: dalle passeggiate sulle colline e in campagna, alle pedalate lungo la costa e intorno ai laghi e nei boschi



Design of desire - 05/02/2016

Casalgrande si affida a Pininfarina e Daniel Libeskind

Casalgrande Padana stringe partnership con Pininfarina. E non solo. Non basta essere i primi nella p [...]

Leisure - 22/11/2019

Danila Mancuso a Malta: “La mia arte per imparare a tutelare la bellezza della natura”

Occasione unica a Malta da questa sera presso il Cavalieri Art Hotel, di ammirare le opere di Danila [...]

Design of desire - 13/02/2017

Alle origini della grafica italiana alla sinagoga di Reggio Emilia

I loghi di Pirelli e Coop, la Triennale di Milano negli anni 60: l'origine della grafica italiana è [...]

Top