Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 15/12/2018

Barcelona Experience Collection, visite inusuali in posti raffinati

I palazzi della musica sono tra gli edifici più pregevoli. E poi la casa dell'artista iconico, Antoni Gaudí e altre visite a segreti nascosti.

Accomodation, shopping, gastronomy, experience e services collectio: così l’ente turistico di Barcellona sta promuovendo la capitale catalana nel mondo del turismo di alto target. Non solo visite e scoperte, ma vere esperienze indimenticabili, nascoste ai più, da fare nella città spagnola che è una tra le più battute mete del mondo. E che riserva ancora sorprese da prenotare qui.

PALAZZO DELLA MUSICA CATALANA – Palau de la Música Catalana (in foto d’apertura), uno dei gioielli modernisti più esclusivi al mondo con un programma musicale eccezionale. Questo capolavoro dell’architetto Lluís Domènech i Montaner fu costruito tra il 1905 e il 1908 come sede dell’Orfeó Català. È progettato come una scatola musicale magica che combina tutte le arti applicate: scultura, mosaico, vetro colorato, ferro battuto. Le visite guidate al Palau de la Música sono un must per il tuo soggiorno a Barcellona per scoprire l’esclusivo sito modernista della sala da concerto dell’UNESCO. Le parti più interessanti del Palau sono la Concert Hall, il Lluís Millet Hall con il suo balcone e la sala prove dell’Orfeo Català, oltre al sesto piano (ascensore) la soffitta dell’edificio Art Nouveau, ora trasformato in uffici, e il lucernario con vista sul palcoscenico e la sala concerti.

Aperto nel 1847, il Gran Teatre del Liceu, conosciuto anche come El Liceu, è il teatro attivo più antico e prestigioso di Barcellona e uno dei più importanti teatri d’opera del mondo.

OPERA – Il Teatro dell’Opera di Barcellona, il Gran Teatre del Liceu, fu fondato su La Rambla nel 1847 ed è un punto di riferimento iconico di Barcellona. È uno dei teatri d’opera classici più spettacolari del mondo e negli anni ha continuato a svolgere il suo ruolo di centro per la cultura e le arti organizzando un programma di livello mondiale di opere, concerti e balli con la sua orchestra e il suo coro. Potrai assistere a un’opera di qualità come parte del suo variegato programma con cantanti di fama internazionale, o visitare le sue aree più rappresentative: l’Auditorium, l’elegante Hall of Mirrors o l’esclusivo Cercle del Liceu, un club per soci in stile inglese ospitato nello stesso edificio che ospita un’importante collezione di art nouveau catalano, o modernista, opere d’arte, tra cui dipinti di Ramon Casas e altri pittori del tempo.

Il palazzo di architettura modernista è tra i più affascinanti di Barcellona. È uno degli edifici più affascinanti di Barcellona: Casa Vicens di Gaudí è la prima casa costruita dal famoso architetto catalano, tra il 18831885, è stata completamente rinnovata e ha aperto le porte al pubblico.

GAUDÍ– Casa Vicens, la prima casa di Gaudí, e la prima opera importante dell’architetto, mette a disposizione del visitatore uno dei pezzi chiave della carriera artistica di Antoni Gaudí: il lavoro che ha segnato il suo punto di partenza, un gioiello architettonico che è stato dichiarato un Sito Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2005. Costruito tra il 1883 e il 1885 per ordine del signor Manuel Vicens, Casa Vicens è uno dei primi capolavori del Modernismo, l’anticipazione dell’opera successiva di Gaudí e un vivido esempio delle arie del rinnovamento estetico che sono stati respirati alla fine Dal 19 ° secolo a tutta l’Europa. In origine, è stato progettato come una casa per le vacanze con un giardino, in cui forme geometriche e ricche decorazioni, ispirate alla vegetazione circostante, sono presenti sia nell’esterno della casa che nei suoi diversi spazi interni.



Leisure - 17/06/2017

Massimo Bottura inventa il circo dei sapori per Rimini

La Rimini sognata da Massimo Bottura si trasforma in realtà con una kermesse sul cibo che questo we [...]

Leisure - 18/01/2021

Musei che riaprono: il MACTE di Termoli in Molise

Il MACTE – Museo di Arte contemporanea di Termoli riapre al pubblico lunedì 18 gennaio 2021 con [...]

Leisure - 22/04/2016

“David Bowie Is” a Bologna da luglio a Novembre

David Bowie era stato protagonista al prestigioso Victoria and Albert Museum di Londra nel 2013 di u [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!