7 Novembre 2023

Ceramiche Keope: la bellezza di un hotel montano

Crans-Montana, Svizzera: un rifugio luxury con 45 camere. Creato dallo studio d’architettura AW2 Architecture & Interiors Paris e il progettista Reda Amalou.

7 Novembre 2023

Ceramiche Keope: la bellezza di un hotel montano

Crans-Montana, Svizzera: un rifugio luxury con 45 camere. Creato dallo studio d’architettura AW2 Architecture & Interiors Paris e il progettista Reda Amalou.

7 Novembre 2023

Ceramiche Keope: la bellezza di un hotel montano

Crans-Montana, Svizzera: un rifugio luxury con 45 camere. Creato dallo studio d’architettura AW2 Architecture & Interiors Paris e il progettista Reda Amalou.

Ceramiche Keope svela l’allestimento l’Hotel Six Senses Crans – Montana. La magnifica struttura, nel cuore del Canton Vallese, è ideale per un’esperienza immersiva nella vita delle Alpi, con una vista mozzafiato sul Cervino e il Monte Bianco. Vero tempio del benessere in cui ritemprarsi, Six Senses rappresenta la risposta contemporanea agli antichi chalet vallesani in pietra.

Hotel Six Senses Crans-Montana, progetto dello studio francese AWArchitecture & Interiors. In alto la zona lounge. A seguire: la piscina esterna, lo spazio wellness con il soffitto composto da 15.000 listelli di legno scolpito che ricorda una grotta di stalattiti, e lo Yoga Studio. 14.000 i mq tra pavimenti e rivestimenti di spazi comuni e camere private realizzati con la collezione Percorsi Extra di Ceramiche Keope. Omaggio alla quarzite grigia tipica del Cantone dei Grigioni in Svizzera, la Pietra di Vals scelta per questa referenza rappresenta anche la soluzione ottimale per una struttura che vive buona parte dell’anno in condizioni climatiche estreme.

Eccellente esempio di architettura sostenibile, questo raffinato progetto di ospitalità attribuisce alla collezione Percorsi Extra di Ceramiche Keope un ruolo chiave con 14.000 mq tra pavimenti e rivestimenti di spazi comuni e camere private. L’intento è restituire comfort ed eleganza sofisticata, attraverso la selezione di finiture e cromie naturali. Omaggio alla quarzite grigia tipica del Cantone dei Grigioni in Svizzera, la Pietra di Vals scelta per questa referenza, rappresenta anche la soluzione ottimale per una struttura che vive buona parte dell’anno in condizioni climatiche estreme.

Dall’ingresso nella grotta fino all’ampia terrazza solarium, gli ambienti identificano i vari livelli di un affascinante percorso – ideato dallo studio francese d’architettura AW² – che inizia nelle viscere della montagna per proseguire fin sopra le cime delle conifere, in una graduale salita dal buio verso la luce.

Con questo progettoCeramiche Keope si fa portavoce di un’evoluta estetica tattile che diventa lo strumento principe per creare spazi contemporanei in grado di avvolgere e invitare al relax. Six Senses – Crans-Montana arricchisce il portfolio di progetti nazionali ed internazionali, qualificando ancora una volta l’azienda come interlocutore d’eccezione per il mondo del progetto.

Ceramiche Keope è un’azienda ceramica italiana del Gruppo Concorde che studia, progetta e produce in Italia pavimenti e rivestimenti in gres porcellanato. La sua storia, iniziata nel 1995 a Casalgrande (Reggio Emilia), l’ha portata ad essere presente oggi con i suoi prodotti in più di 80 paesi nel mondo, con una produzione annua di oltre 5 milioni di metri quadrati. L’Azienda offre soluzioni dal design raffinato e dalle elevate prestazioni tecniche sia per ambienti esterni che interni, in spazi commerciali, pubblici e residenziali. I prodotti Ceramiche Keope non emettono sostanze organiche, non alimentano allergie e si puliscono con semplicità.

AMBIENTI

Front desk e area hospitality
Un tunnel conduce direttamente all’interno dell’hotel: l’ingresso, quindi, è una vera e propria cava, da cui iniziare un viaggio concettuale verso la luce e un percorso di benessere individuale a 360°. Nell’ampio spazio accoglienza sono immediatamente visibili sei grandi campanacci: l’invito è a sceglierne uno, a seconda del senso che si intende sviluppare, per poi proseguire alla scoperta della struttura.
Gres porcellanato effetto pietra e legno naturale si alternano nel rivestire le aree comuni, come il front desk e il locale Ora Bar&Lounge. Il front desk è un’opera affascinante, ispirata ai grandi massicci che si ammirano dalle ampie vetrate. Il bancone è interamente rivestito dalla Pietra di Vals in formati speciali, così come la parete retrostante. Nella zona lounge è stato scelto un formato più ampio per i pavimenti.
Nella sala da bagno di servizio, l’effetto Pietra di Vals riveste tutte le superfici, dai pavimenti al top, e risulta la scelta ideale, in quanto il gres porcellanato è facile da pulire, resistente, antimacchia e antiscivolo.

Camere
Qui i confini tra interno ed esterno sfumano per offrire agli ospiti un’immersione coinvolgente nella natura alpina del Vallese. La camera da letto rivestita in legno trova il diretto contrappunto nella sala da bagno rivestita in gres porcellanato effetto pietra.
Torna il tema della natura e dell’effetto cocooning, in uno spazio intimo e avvolgente in cui la Pietra di Vals è abbinata ad arredi su misura, artigianato locale, legni massicci a vista e tessuti naturali.
Per la sua resistenza alle temperature più rigide, l’inalterabilità dell’aspetto e le caratteristiche antiscivolo, il gres effetto pietra nello spessore 2 cm è stato scelto anche per i balconi delle stanze.

La SPA e lo spazio wellness
Con una superficie di 2000 mq nel cuore della struttura, la SPA rappresenta una parte importante del progetto. La piscina, interamente rivestita in piastrelle di gres Pietra di Vals, e affacciata su un cortile di betulle, sembra uno specchio d’acqua sotterraneo nascosto in una grotta ricoperta di stalattiti (il soffitto è composto da 15mila listelli in legno scolpito).
Intorno alla piscina, circondata da piccole e intime cabane, si snodano le sale per i trattamenti, tutte affacciate sul giardino alpino. L’accostamento delle piastrelle nei diversi formati, sia per i rivestimenti dell’area circostante la piscina sia per le pareti, conferisce movimento alle superfici.
Lo spazio wellness, in cui trovano spazio le cabine massaggio e la stanza Alchemy dedicata all’aromaterapia, risulta impreziosito dall’abbinamento tra l’effetto pietra di Percorsi Extra e il legno, dando vita ad ambienti accoglienti e di grande allure.

Piscina outdoor e area relax
La piscina esterna circondata dall’area relax ricorda un placido lago di montagna. Anche in questo caso, l’impiego della Pietra di Vals per i rivestimenti outdoor soddisfa due principali esigenze: collegare l’architettura alla natura autoctona e garantire la sicurezza degli ospiti. Per questo ambiente è stato scelto un unico formato con spessore di 2 cm, e una posa speciale che rende più evidenti le fughe tra le piastrelle. Inoltre, il rivestimento della piscina comprende alcuni formati speciali realizzati su misura. L’area relax, anch’essa rivestita nella stessa finitura della piscina, gioca sui dislivelli e l’alternanza tra gruppi di poltroncine e scalini che si trasformano in sedute grazie a soffici pouf e cuscini. I bracieri spezzano la monocromia del grigio che caratterizza tutto lo spazio esterno.

Photo credits: Roberto Leoni

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Andrea Delogu icona della moda

La conduttrice televisiva Andrea Delogu è in un momento di grande esposizione. Presente sui canali Radio Rai, all’ultimo festival di

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”